lunedì, Luglio 15, 2024

Giovanni Rossi spinge i confini dell’attrezzatura da arrampicata a basso peso

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

Accettazione

Quando D2 ha parlato con Rossi, era appena tornato dal Nepal. La spedizione al Manaslu, a 8.156 metri sul livello del mare, non è andata come previsto.

– Siamo arrivati ​​al Campo 3, ma siamo dovuti tornare indietro. Abbiamo incontrato condizioni in cui nessuno di noi due ha scalato il Monte Bianco. Frustrante, ma succede.

Mentre erano in Himalaya, sono scoppiate valanghe. La pattinatrice americana Hillary Nelson era la più famosa di Matt.

Fa male quando le persone della tua rete sono colpite. È difficile pensare che le persone che hai appena incontrato ora siano morte.

Cosa ne pensi dell’attrezzatura che prendi per ispirare rischi che a volte finiscono con la morte?

– Penso che abbiamo dimenticato che la morte fa parte della vita di tutti. Da un lato, dobbiamo accettare che la vita finisca con la morte e, dall’altro, dobbiamo assicurarci che la morte arrivi il più tardi possibile. Accettare la morte fa parte della vita.

– Ci pensi quando progetti l’attrezzatura?

– Sono in questo ambiente da quando avevo tre o quattro anni. È cresciuto con questo modo di pensare. Quindi la risposta è no, non penso alla morte e al rischio quando realizzo i prodotti, solo come può questo prodotto essere il migliore possibile in montagna.

* (Condizioni)Copyright Dagens Næringsliv AS e/o dei nostri fornitori. Vorremmo che condividessi i nostri stati utilizzando collegamenti che conducono direttamente alle nostre pagine. La riproduzione o altro uso di tutto o parte del Contenuto può essere effettuato solo con autorizzazione scritta o come consentito dalla legge. Per termini aggiuntivi guarda qui.

READ  Le autorità svizzere confermano: UBS acquista Credit Suisse

More articles

Latest article