Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Gli inglesi evacueranno cani e gatti da Kabul

Le truppe statunitensi davanti a una folla all’aeroporto di Kabul questo fine settimana. Le autorità britanniche hanno approvato un piano per evacuare 200 cani e gatti dalla città. Il segretario alla Difesa Ben Wallace, che in precedenza si era opposto al progetto, ora crede che non ritarderà l’evacuazione delle persone.

Mentre migliaia di disperati cercano di fuggire da Kabul, un uomo britannico è stato autorizzato a evacuare 200 cani e gatti.

L’ex soldato Paul Farthing gestisce un’organizzazione per il benessere degli animali nella capitale afgana.

Ora ha raccolto fondi per affittare un aereo che trasporta personale afghano e le loro famiglie – e circa 200 animali senzatetto.

Il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace si è fortemente opposto al piano, affermando che era sbagliato dare la priorità agli animali domestici rispetto agli umani. Farthing sostiene che gli animali possono essere sistemati in un dormitorio in modo che ci sia spazio per più afgani nei sedili dell’aereo.

Molte celebrità e tabloid britannici sostengono il piano di evacuazione alquanto inquietante, che Farthing chiama “il giornale delle operazioni”. Mercoledì, Wallace si è arreso e ha scritto su Twitter che sarebbe stato fatto un tentativo per trovare il tempo per far atterrare il Farthing.

READ  Sale il bilancio delle vittime del Burkina Faso: 160 morti nella strage di sabato - VG