Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Good Old Reactor: Tentacle Day – Tentacle Day: Remastered

Good Old Reactor è la nostra serie di articoli sui giochi retrò. A volte torniamo ai vecchi classici della nostra infanzia, mentre altre volte scriviamo dei vecchi giochi che proviamo per la prima volta.

L’ultima volta Puoi leggere di un’esperienza un po’ mista con Super Mario RPG: La leggenda delle sette stelle. Questa volta, Ingar si è sfidato a risolvere enigmi nel corso di 400 anni nel classico LucasArts Day a Tentacle.

C’era una volta, i giochi point-and-click erano il re dello stack di gioco. Il genere è nato come un ulteriore sviluppo dei giochi di avventura testuale negli anni ’70, e in particolare sono state le varie serie Quest di Sierra On-Line che hanno portato a un boom negli anni ’80. D’altra parte, l’azienda che ha portato il punta e clicca a nuovi livelli alla fine degli anni ’80 e dopo gli anni ’90 è stata LucasArts.

Quando la società (originariamente chiamata Lucasfilm Games) pubblicò Maniac Mansion nel 1987, non era solo un altro gioco punta e clicca. In termini di sviluppo del gioco, il produttore di giochi Ron Gilbert e il programmatore Chip “UnXman” Morningstar hanno sviluppato il motore di gioco Script Creation Utility per Maniac Mansion, noto come SCUMM, per semplificare il processo di sviluppo. Il motore si è dimostrato uno strumento eccellente per la creazione di giochi punta e clicca in generale, poiché nel prossimo decennio l’azienda ha utilizzato SCUMM per sviluppare una serie di giochi classici, inclusi tre giochi Monkey Island, incombentee Indiana Jones e il destino di Atlantide, Full Throttle e Sam & Max Hit the Road.

Questa è una pubblicità:

Anche se ho apprezzato molti di questi titoli nel corso degli anni, non ho testato il gioco che ci ha fornito il motore SCUMM, Maniac Mansion. Al momento in cui scrivo, ho… beh, un’esperienza che ho ancora al mio attivo. Anche se adoro i giochi retrò e ho una tolleranza relativamente alta per il design di giochi retrò, trovo difficile tornare ai giochi punta e clicca degli anni ’80. Fortunatamente, c’è un nuovo modo per conoscere questo mondo di gioco, perché sei anni dopo, Maniac Mansion ottiene un sequel, che viene spesso riproposto fino ai giorni nostri quando i nostalgici parlano dei loro giochi LucasArts preferiti. Quindi, quando il mio gruppo di giochi retrò prima delle vacanze estive ha suggerito di giocare a Day of the Tentacle, un gioco LucasArts a cui non avevo mai giocato prima, non ho esitato a chiedere.

Tornare al gioco punta e clicca dal 1993 non è necessariamente una questione semplice. I computer hanno fatto molta strada da allora con tutto ciò che viene fornito con nuovi formati e problemi di compatibilità, e giocare a vecchi giochi su un PC moderno richiede rapidamente un livello di conoscenza e un po’ di ricerca che dovrebbero premiarti con una laurea. Tutto ciò presuppone anche che tu stia già ottenendo il gioco che stai cercando. Questo è stato un problema per molto tempo per i vecchi giochi LucasArts, ma fortunatamente sia LucasArts che Double Fine (la società fondata dal veterano Tim Schafer nel 2000 dopo aver lasciato LucasArts) hanno compiuto sforzi concertati negli ultimi dieci anni per portare i vecchi classici al moderno piattaforme. Ciò significa che non devi più pagare importi ridicoli su eBay per ottenere una copia di Grim Fandango, Full Throttle o Day of the Tentacle, poiché questi giochi sono ora disponibili in edizioni premium sulla maggior parte delle piattaforme moderne per poche centinaia di dollari. Non solo, ma molte di queste versioni consentono di alternare tra vecchie grafiche originali e un nuovo stile fresco, una tendenza iniziata da LucasArts quando ci ha portato l’edizione speciale di Il segreto dell’isola delle scimmie nel 2009. Così, sia i giocatori moderni che quelli nostalgici possono ottenere ciò che vogliono.

READ  I giochi per dispositivi mobili Persona 5 Royal, Persona 4 Golden e Persona 3 arrivano...

Day of the Tentacle è un sequel diretto di Maniac Mansion, ma fortunatamente non è necessario conoscere il primo gioco per goderselo. Seguiamo un gruppo composto dal secchione Bernard, Rudy Hoggy e dalla studentessa di infermieristica Laverne. Un giorno, la banda riceve una lettera dal vecchio amico di Bernard, Tentacolo Verde, che Bernard ha aiutato durante gli eventi a Maniac Mansion cinque anni fa. Lo scienziato pazzo Fred Edison (proprietario della villa dove si svolge l’azione Maniac Mansion) per qualche motivo ha tentacoli verdi e viola come assistenti di laboratorio, e un giorno il Tentacolo Viola entra in contatto con un insetto velenoso che il Dr. Addison defluisce nel fiume non filtrato. Il Tentacolo Viola muta, diventa paranoico e decide di conquistare il mondo, e l’unica soluzione è che il trio torni a ieri per fermare le emissioni e prevenire così gli eventi di oggi. Naturalmente, le cose vanno male quando Bernard, Hoagie e Laverne viaggiano indietro nel tempo nella macchina del tempo di Kron-o-John (come suggerisce il nome, questo è un viaggio nel tempo), e i tre finiscono in epoche separate. Bhoji finisce nel passato quando i Padri americani si sono riuniti per redigere la Costituzione americana, Bernard rimane nel presente e deve occuparsi di tutto, dalla strana famiglia Edison agli agenti dell’IRS, mentre Laverne finisce nel futuro mentre prende i tentacoli attorno al mondo e mantiene le persone che vedono animali domestici.

Questa è una pubblicità:

Tentacle Day: rimasterizzato

Quando si avvia un gioco punta e clicca di LucasArts, una cosa da aspettarsi è una scrittura eccellente che dia ai muscoli della risata un solido allenamento. Molti giochi hanno offerto storie fantastiche nel corso degli anni, ma pochi altri hanno padroneggiato l’umorismo allo stesso livello dei classici titoli LucasArts. Fortunatamente, è già chiaro nella sequenza di apertura che Tentacle Day sarà all’altezza di queste aspettative. Dalla scena di apertura che va da uno splendido scenario a tubi di fabbrica inquinati che fanno cadere gli uccelli tossendo dal cielo, seguita da una lunga clip animata durante i titoli di testa, è chiaro che l’umorismo è al top. Se hai giocato una volta al gioco, è anche una buona idea riprodurre la traccia dei commenti che è stata aggiunta nella nuova versione, con molti creatori di giochi come Dave Grossman, Tim Schaeffer, Peter Chan e altri che fanno un atto festivo. Note lungo il percorso, inclusa l’animazione di apertura sopra, in cui abbiamo appreso che l’intera sequenza è stata animata da uno stagista (i commentatori non sono improvvisamente sicuri se lo stagista sia stato pagato per il lavoro o meno).

READ  L'aggiornamento di ritorno è stato ritirato dopo un bug dannoso

Fortunatamente, all’inizio non abbiamo ricevuto la scrittura cerimoniale per cui LucasArts era famoso. L’intero gioco è pieno di personaggi eccentrici e situazioni bizzarre, che creano rapidamente una sequenza comica dopo l’altra. Fortunatamente, questo non viene utilizzato solo per l’effetto comico, ma anche con l’obiettivo di risolvere i problemi. Per fare un esempio, Hoagie ha incontrato in passato molti genitori americani, incluso George Washington. Si dice che Washington sia bravo a tagliare gli alberi, ma Washington si rifiuta di dimostrarlo perché è determinato a poter abbattere solo i ciliegi. L’albero che George guarda dalla finestra è il cosiddetto albero di kumquat dove i frutti sono arancioni anziché rossi, quindi cosa si può fare per convincere il padre del paese a dimostrare le sue capacità? Sì, e poi dipingi la frutta di rosso, ovviamente. Il buon George non fu sorpreso per un momento che i frutti cambiassero improvvisamente colore, e in breve tempo abbatté l’albero con un colpo di scure che evidentemente portava sempre nella tasca interna.

Tentacle Day: rimasterizzato

Questo ci porta all’altra cosa spesso associata ai giochi LucasArts: i puzzle creativi. I giochi punta e clicca di solito hanno una logica interna su come risolvere vari compiti, e per un povero giocatore che non vive più negli anni ’80 e ’90, questo non è sempre facile da decifrare. Fortunatamente, i giochi LucasArts sono più bravi a creare enigmi buoni e comprensibili rispetto ad altri giochi dello stesso periodo, ma la soluzione non è sempre ovvia nemmeno in giochi come The Secret of Monkey Island. Fortunatamente, questo problema si verifica raramente nel giorno dei tentacoli. Qui, risolvere i puzzle sembra più intuitivo e comprensibile, con continui suggerimenti su ciò che deve essere fatto per avanzare nel gioco. Parte del motivo non è solo che i puzzle sono progettati meglio o i suggerimenti sono migliori, ma perché il gioco ha tre personaggi diversi distribuiti in tre tempi diversi. Se sei bloccato con un personaggio in un’era, passa a uno degli altri personaggi e fai il giro del loro tempo, e prima che te ne accorga, hai trovato un nuovo compito da risolvere o risolvere. Vecchio problema.

Nel risolvere questo problema troviamo il colpo più grande per il genio di Tentacle Day. Bernard, Hoagie e Laverne sono bloccati nei loro tempi finché non ricaricano la macchina del tempo, ma il tempo ha abbastanza energia per espellere la sostanza inorganica e inviarla avanti e indietro nel tempo. Ciò significa che le cose del passato possono essere inviate al presente e al futuro, in modo che possano essere utilizzate lì per risolvere compiti. Non solo, ma le cose inviate avanti e indietro nel tempo possono anche cambiare la consistenza e la consistenza, come la pasta cruda che si trasforma in pasta bagnata perché viene a contatto con l’acqua quando viene scaricata nel water. Alcuni oggetti devono essere spediti in avanti nel tempo con altri mezzi, perché per vari motivi non possono essere eliminati in Chron-o-John, e le soluzioni a questo sono almeno isteriche a volte come il resto del concetto di gioco. Non solo risolvere enigmi nel tempo funziona molto bene, ma è pieno di fantastici momenti a-ha che ti faranno ridere della scrittura creativa e strapparti i capelli a cui non avevi pensato prima. Dopotutto, non sarebbe LucasArts senza alcuni esempi di quest’ultimo…

READ  Instagram si trasforma - presto potrai vedere di nuovo la tua prima pagina in ordine cronologico

Un consiglio che potrebbe valere la pena menzionare mentre parliamo di risolvere enigmi e spostare oggetti: se, come me, stai riprendendo il gioco per la prima volta, è bene sapere che puoi spostare oggetti tra i personaggi usando il trascinamento entrare nel menu dell’attrezzatura stesso. Pertanto, non è necessario entrare effettivamente in una macchina del tempo ogni volta che qualcosa deve essere inviato avanti o indietro nel tempo. I progressi nel gioco sono stati notevolmente più veloci quando finalmente me ne sono reso conto.

Tentacle Day: rimasterizzato

Per garantire un’esperienza di gioco molto buona, troviamo tre personaggi principali indimenticabili, una miriade di eccentrici personaggi secondari e un eccellente doppiaggio su tutta la linea. I tre attori principali sono di natura così diversa che alcuni di loro non piaceranno a tutti, ma personalmente penso che tutti e tre abbiano qualcosa di celebrativo in loro. Hoagie ha un atteggiamento calmo e rilassato che solo un vero rocker può avere, il realismo di Bernard è così completo e complementare che crea un contrasto meraviglioso con l’ambiente assolutamente pazzo in cui si trova, e le espressioni facciali stravaganti e la voce opaca di Laverne mi fanno sorridere ogni singola volta. Sul fronte musicale, il gioco è un po’ fiacco, ma è perché il gioco deve affrontare la forte concorrenza di altri titoli con l’ottima musica che LucasArts e Double Fine hanno realizzato nel corso degli anni.

Quando ho giocato a Super Mario RPG come un precedente progetto Good Old ReactorHo sentito che questa è stata un’esperienza lunga e difficile ed è stato difficile consigliarla a un pubblico moderno. Fortunatamente, non devo dire lo stesso del giorno dei tentacoli. Al contrario, il gioco è stato divertente cancellare l’elenco delle “vecchie gemme da scoprire” e la nuova versione del 2016 offre un’esperienza solida che conferma davvero che il classico è ben meritato. Se ti piace il gioco in più e vuoi dare un’occhiata anche al suo predecessore, il gioco ha proprio ciò di cui hai bisogno, perché l’intera Maniac Mansion è giocabile internamente in Day of the Tentacle su PC nella casa di Edison. Questa è stata la prima volta nella storia dei giochi che abbiamo avuto un “gioco nel gioco”, il che era piuttosto selvaggio quando Day of the Tentacle è uscito nel 1993, e avere due titoli al prezzo di uno dovrebbe essere definito un titolo affare entrambi passati , presente e futuro. .