Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Google perde la causa per diffamazione contro il politico australiano – E24

Google deve pagare all’ex politico australiano John Barillaro più di $ 500.000 per diffamazione.

Google, che possiede YouTube, inizialmente si è difeso nel caso, ma alla fine ha rinunciato a gran parte della difesa.
Inserito: Inserito:

Barillaro era il vice primo ministro del New South Wales quando l’amichevole comico australiano ha caricato diversi video su YouTube nel 2020.

Nel video, Barillaro è stato accusato di corruzione e gentilezza, il cui vero nome è Jordan Shanks, e ha parlato con un accento italiano per prendere in giro le radici italiane di Barillaro.

Barillaro crede che i video siano razzisti e si è rotto quando è stato riprodotto in tribunale un video che Shanks aveva filmato in una proprietà di lusso di proprietà e affittata dal politico tramite Airbnb. Ha detto alla corte che era traumatizzato.

Google, che possiede YouTube, inizialmente si è difeso nel caso, ma alla fine ha rinunciato a gran parte della difesa. Il giudice Stephen Raris ritiene che siano responsabili dello stress vissuto da Barillaro nel dicembre 2020, quando i suoi avvocati hanno scritto alla società chiedendo la rimozione dei video e ordinando alla società di pagare un risarcimento.

Il giudice ritiene che i video abbiano indotto Barillaro a dimettersi dal suo incarico e lo abbiano traumatizzato. In pensione nell’ottobre 2020.

READ  Wall Street si è ripresa nonostante l'inasprimento dell'avvertimento della Federal Reserve statunitense