Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

“Grey’s Anatomy” – Risponde alle critiche “Trash”

17 stagioni sono diventate famose “Grey’s Anatomy”. Dal 2005, gli spettatori si sono seduti davanti alla TV per partecipare al dramma senza fine della serie ospedaliera.

qui segui Ellen Pompeo, 51 anni, come Meredith Gray, così come altri medici generici in un ospedale di Washington.

La diciottesima stagione della serie è già stata confermata. Tuttavia, le reazioni degli spettatori alla stagione appena iniziata sullo schermo sono contrastanti.

“sciocchezze”

Mentre alcuni pensano che la stagione sia fantastica, altri pensano che non sia stata all’altezza delle aspettative. Lo spettatore è chiaro nella sua insoddisfazione su Twitter:

“Penso di essere straniero, perché questa stagione è stata una stronzata. Amo lo spettacolo ma non questa stagione”, è la critica implacabile.

Serie popolari: Ellen Pompeo con i suoi co-protagonisti Jason Mara, Katherine Heigl e Patrick Dempsey nella prima stagione della serie.  Foto: ABC/REX/NTB
Serie popolari: Ellen Pompeo con i suoi co-protagonisti Jason Mara, Katherine Heigl e Patrick Dempsey nella prima stagione della serie. Foto: ABC/REX/NTB
Mostra di più

Ha anche contattato Pompeo, che ha scelto di rispondere sulla stessa piattaforma.

“Okay! Le stagioni 17 non possono rendere tutti una squadra per tutto il tempo. Di certo non è facile andare avanti e andare avanti così. Lo capisco. Grazie per aver detto di no. E grazie per i commenti, significa qualcosa. Invio amore”, è la risposta del 51enne.

Tuttavia, un certo numero di altri fan ha reagito a un tweet critico affermando che la stagione 17 delle scene preferite era brutta. Tuttavia, lo stesso Pompeo ha scritto che a una persona dovrebbe essere permesso di dire ciò che vuole:

READ  Ritiri dopo accuse di bullismo - VG

“Ma perché qualcuno dovrebbe dire che non gli piace qualcosa di brutto? Va avanti da due decenni. Lascialo vivere. Ci sono molte cose che non mi piacciono”, scrive l’attore.

Un altro fan ha pensato che la risposta fosse un ottimo feedback, ma Pompeo risponde qui che non voleva fare del male. L’attrice ha anche ammesso che l’unica serie che ha visto finita è stata “I Soprano”, una serie con un totale di 86 episodi in sei stagioni.

Grey’s Anatomy ha 380 episodi.

Pompeo ha risposto a una serie di domande dei fan sulla stagione, incluso come ha segnato durante la pandemia.

“Era molto difficile non essere in grado di uscire in gruppo e divertirsi. Abbiamo dovuto registrare le scene coperte e poi uscire dal sito. Pochissima interazione consentita mentre non stavamo girando”, scrive.

Varie recensioni

Poi un importante quotidiano britannico guardiano Dai un’occhiata alla stagione 17 all’inizio di quest’anno e il giudice aveva tre stelle su cinque in totale.

Tra ciò che ha scritto Rebecca Nicholson c’è stato: “Se gli istinti insipidi della serie vengono infranti dalla crisi Covid in corso e molto reale dipende dall’individuo, ma ho pensato che fosse perfetto”.

Volpe Il recensore nota che “in qualche modo le è piaciuta la stagione”, anche se i fan l’hanno descritta come un tuffo e “la stagione più triste di sempre”.

Tra le altre cose, Emily Vanderwerf definisce molte delle mosse di questa stagione “folle” e scrive che molte delle “scene sulla spiaggia” della dottoressa Meredith Gray sono “assolutamente ridicole”. Tuttavia, crede che la stagione sia spesso troppo emotiva, ha pianto più volte e che gli episodi meno riusciti sono stati “impressionantemente sperimentali”.

READ  'Ninjababy' ha ricevuto il maggior numero di nomination per il Premio Amanda - VG

si rifiuta di tornare

Stagione 17 media Catena ospedaliera focalizzata sulla pandemia globaleMeredith Gray, interpretata da Ellen Pompeo, è stata in coma per gran parte della stagione a causa di un’infezione.

Non è chiaro quale ruolo avrà la pandemia di Corona nella prossima stagione, ma i fan hanno almeno una visione chiara di come dovrebbe essere la stagione 18. Molti vogliono una riunione con la dottoressa Christina Yang, interpretata da Sandra Oh (49).

Ma a marzo, la 49enne ha rivelato di non voler tornare nel mondo di “Grey’s Anatomy”. L’ho fatto nel podcast “Asian Enough”.

Quando le è stato chiesto se avrebbe preso in considerazione la possibilità di tornare al Grey Sloan Memorial Hospital, ha detto fermamente “no”:

– Ma lo amo, e questa domanda è perché apprezzo davvero la serie, ha detto, clonata prima Los Angeles Times.

– È andato nella mia testa, ma è ancora vivo per molte persone. E mentre la capisco e la amo, sono andata avanti e l’attore ha continuato.