Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Guardando alla dimensione delle scienze sociali in ingegneria e tecnologia

Di recente, chi scrive si è imbattuto in un opuscolo di Knut H. Sørensen intitolato “The Social Science Roll into Engineering”.

In esso, l’autore cita la definizione del dizionario di ingegneria come “l’applicazione della scienza e della matematica in cui le proprietà della materia e delle fonti di energia in natura diventano utili per l’uomo”, una definizione che afferma chiaramente che il prodotto finale è “fatto”. Utile per l’uomo. “

Ad esempio, Sorensen ha citato la valutazione di Thomas Edison sulla posizione competitiva del gas quando Edison iniziò a inventare l’illuminazione elettrica. Il sistema Edison è progettato ottimizzando la sezione dei cavi elettrici in rame rispetto al prezzo del gas e del rame. Il tuo obiettivo finale? Rendi l’illuminazione elettrica più economica di quella a gas.

Un altro esempio citato dall’autore è stata la produzione di fertilizzanti sintetici in Norvegia, basata su uno studio completo del mercato internazionale dei fertilizzanti e sulla diminuzione dell’offerta di guano.

Per coincidenza, questo autore sta attualmente lavorando sulla percezione pubblica degli autobus a celle a combustibile a idrogeno a Kuching. Come studente abituale di autobus pubblici durante i suoi giorni da studente a Penang e con l’introduzione dell’autobus a idrogeno a Kuching, l’autore è entusiasta di ascoltare i pensieri della gente del posto sull’introduzione del trasporto pubblico con questo “nuovo gas”.

Questo perché la percezione generale dell’idrogeno è generalmente ipotizzata solo nella ricerca e nella comunità industriale del Sarawak e della Malesia. Pertanto, ricercatori come questo autore non hanno idea di come reagirà il pubblico alla prospettiva degli autobus a celle a combustibile a idrogeno a Kuching.

Paesi come l’Unione Europea (UE) e l’Australia stanno investendo molto nello sviluppo delle celle a combustibile a idrogeno e hanno quindi fissato obiettivi specifici per la ricerca, lo sviluppo, la dimostrazione e la distribuzione. Il progetto European Clean Urban Transport and Ecosystem (CUTE) e Urban Transport Ecosystem (ECTOS), che gestiscono circa 30 autobus a celle a combustibile a idrogeno in diverse città europee, sono due importanti progetti pilota. In Australia, sono in corso le prove di autobus a celle a combustibile a idrogeno nell’ambito del Perth Sustainable Transport Energy Program (STEP).

READ  Il primo vaccino contro il COVID-19 della Turchia si chiamerà Turkovac

Questi progetti dimostrativi mirano a raccogliere dati reali che aiuteranno a valutare il potenziale e l’infrastruttura dei veicoli a celle a combustibile a idrogeno. D’altra parte, il successo dell’introduzione di questi composti dipenderà non solo dalla maturità tecnica, ma anche dall’atteggiamento del pubblico e dall’accettazione di questi nuovi tipi di combustibili e tecnologie.

Sicurezza, costi elevati, prestazioni insoddisfacenti e mancanza di infrastrutture per le navi cisterna sono fattori tipici che possono ostacolare l’accettazione da parte del pubblico.

Per superare questi ostacoli è necessario raggiungere un accordo generale sugli investimenti che verranno fatti per sviluppare tecnologie basate sull’idrogeno.

L’atteggiamento nei confronti della tecnologia e dei rischi, oltre alla soddisfazione che la tecnologia percepisce, dipende dall’individuo, dalla sua esperienza, dai suoi interessi e dal suo background sociale.

Inoltre, il crescente interesse per le questioni ambientali e di sicurezza energetica, e le grandi spese per investimenti necessari per ricerca e sviluppo e infrastrutture, fanno sì che ogni grande progetto debba avere il sostegno del pubblico.

Con una migliore comprensione dell’opinione pubblica, le parti interessate possono adottare misure proattive per anticipare e gestire le risposte pubbliche.

Per colmare le lacune pubbliche nella percezione pubblica dell’idrogeno e la sua rilevanza per Kuching, è stato lanciato uno studio di ricerca online intitolato “Percezione pubblica degli autobus a celle a combustibile a idrogeno a Kuching”, rivolto a un pubblico di 18 anni o più. Per comprendere come la conoscenza, la consapevolezza e la percezione influenzino l’atteggiamento del pubblico e l’accettazione nei confronti degli autobus a celle a combustibile a idrogeno in città, i risultati del sondaggio dovrebbero fornire informazioni sull’accettazione generale degli autobus a celle a combustibile a idrogeno a Kuching.

Lo studio interdisciplinare comprende ricercatori della Swinburne Sarawak School of Chemical Engineering and Science e ricercatori in contabilità, marketing e diritto del college. Per ulteriori informazioni sulla ricerca e sulla ricerca correlata, i lettori possono contattare l’autore.

READ  Meteo e scienza una meteora è passata sulla Norvegia orientale: potrebbe essere atterrata a Finnemarka

La dott.ssa Siti Salwa Hashem è professore presso il College of Engineering and Chemical Sciences presso il College of Engineering, Computer Science and Science presso il Sarawak Campus della Swinburne University of Technology. Può essere contattata tramite [email protected]