Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Haaland sfida il dolore contro il Liverpool – VG

In allenamento: Erling Braut Haaland gioca nel campo di allenamento del Manchester City questa settimana.

MANCHESTER (VG) Erling Braut Haaland (22) ha detto all’allenatore del Manchester City Pep Guardiola (51) che il suo corpo fa ancora male, ma l’allenatore della nazionale Ståle Solbakken crede che il norvegese partirà contro il Liverpool.

Inserito:

Durante il ritiro negli Stati Uniti la scorsa settimana, Haaland ha dovuto assistere alla vittoria per 2-1 sul messicano-americano da bordo campo a causa di problemi al suo corpo, ma Quattro giorni dopo, il Bayern Monaco è stato allagato Davanti a quasi 80.000 spettatori a Green Bay.

In vista dell’incontro di sabato con il Liverpool, vincitore della FA Cup della scorsa stagione, al King Power Stadium di Leicester, Guardiola ha detto che Haaland era fuori dai giochi, ma c’erano ancora cose nel meccanismo di Bryan che creavano alcune sfide.

– È pronto per giocare. Si sente bene. Quando gli ho parlato, ha detto che sapeva molto poco. Ma può fare esercizio e muoversi. Andrà meglio entro fine agosto. Ora ha tempo per allenarsi e giocare una partita a settimana. Verso la fine di agosto, diventa pazzesco con le partite ogni tre o quattro giorni. Per noi questa partita arriva molto presto, ma lo scudo della comunità e il programma sono gli stessi e devi adattarti, dice Guardiola.

Leggi anche: Klopp ha emesso un verdetto sul debutto di Haaland

Trovare il tono: Pep Guardiola e Haaland lavorano sul campo di allenamento alla ricerca di titoli insieme.

Al telefono dalla Norvegia, Ståle Solbakken ha detto di aver lasciato l’Haaland “pacificamente” dopo una frenetica manifestazione all’inizio di quest’estate con quattro partite in meno di 16 giorni. A quel tempo, Haaland era privo di infortuni al 100%, secondo il manager della nazionale.

READ  I tifosi del Tottenham scuotono la testa dopo la scomparsa di un altro allenatore

L’impressione che questo sia sotto controllo e che abbia fatto quello che doveva fare quest’estate. Solbakken ha detto a VG che probabilmente è meno che al meglio fisicamente perché l’accumulo è iniziato un po’ tardi, ma penso che sia vicino quando la Premier League inizierà tra una settimana.

Il tecnico della nazionale fornisce informazioni incoraggianti che forse nessun infortunio specifico impedisce a Jæren questo fenomeno.

Il City non lo manderà alla partita se l’infortunio potrebbe peggiorare. Forse al cento per cento. Quando sei in vacanza per un numero X di settimane e hai qualcosa a cui devi prestare maggiore attenzione sotto forma di piccole imperfezioni, ci vuole un po’ prima che torni a posto. Potrebbe dover affrontare un po’ di allenamento per ottenere piena forza in tutto ciò che fa. Quando gioca una partita contro il Bayern e magari inizia contro il Liverpool, sono sicuro che il City ha un piano per questo, dice Solbakken.

Leggi anche: Haaland ha recitato nella sua prima apparizione con il City – e poi ha descritto Guardiola come un pazzo

Bella atmosfera: Ståle Solbakken ed Erling Braut Haaland hanno riso insieme durante la riunione della nazionale di maggio/giugno.

All’inizio di giugno, Haaland ha contribuito con 10 punti su 12 possibili con quattro gol in nazionale in quattro partite contro Serbia, Svezia (in trasferta e in trasferta) e Slovenia. Ora Solbakken è felice della posizione in cui il 22enne sta per prendere il controllo del City.

– Va bene per noi in nazionale, va bene per la Norvegia, va bene per tutti coloro che amano il calcio inglese e va bene per il City. Solbakken dice che il suo gioco in Premier League eleva l’intero campionato.

READ  Premier League, Calcio | La vittoria dello United è arrivata dopo un calcio di rigore di Jorginho:

VG ha seguito da vicino il tour statunitense del Manchester City. La statura da star di Haaland era evidente all’epoca.

– È una star mondiale e le stelle mondiali attirano l’attenzione. Solbakken dice e ride: se la star mondiale era alta 195 cm e non è andata dal parrucchiere l’anno scorso, non è così facile nasconderlo.

Nelle ultime settimane Guardiola ha detto più volte che Haaland ha convinto come giocatore e come persona quest’estate. “Non mi piace lavorare con persone egoiste”lo spagnolo ha detto a VG negli Stati Uniti prima di elogiare Haaland per l’umiltà che ha dimostrato internamente al club.

Secondo l’allenatore della nazionale norvegese, Jærbuen è lo stesso, quindi è anche in grado di mantenere l’energia necessaria per la prestazione di un atleta.

Penso che Erling abbia un’ottima capacità di mantenere una gioia calma e un po’ infantile nel giocare a calcio. Anche se c’è molto in gioco, molti soldi, molta influenza, molto interesse e molto da considerare, penso che sia molto, molto bravo a dimostrare che gioca a calcio perché pensa che lo sia. Divertimento incredibile. Penso che sia l’alfa e l’omega per lui per avere successo per un lungo periodo di tempo, dice Solbakken.

Allo stesso tempo, Haaland sembra essersi reso conto da tempo che coloro che lo circondano lo vedono come una star. Solbakken pensa che il 22enne stia gestendo bene la situazione.

– Penso che sia più o meno sempre lo stesso, e poi non ci vuole molto sforzo. Ha trovato il modo migliore per esibirsi in campo. Ha trovato un equilibrio sia dentro che fuori dal campo, grazie al buon aiuto delle persone che lo circondano. Questo sarà esattamente un atto di equilibrio e una sfida per lui per diversi anni a venire, afferma Solbakken, che sabato sera potrebbe vedere Haaland vincere il suo primo titolo con il Manchester City.

READ  Antonio Conte lancia un attaccante sulla strada per Londra

La partita prende il via al King Power Stadium di Leicester alle 18:00 ora norvegese. La partita verrà trasmessa su Viaplay.