Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Hockey su ghiaccio: lo Storhamar ha umiliato il Vålerenga nella prima partita

Hockey su ghiaccio: lo Storhamar ha umiliato il Vålerenga nella prima partita

(Vålerenga – Storhamar 1–6) Un minuto prima della fine del secondo tempo, Mika Partanen del Vålerenga ha segnato con il suo pattino. Forte la reazione dell'allenatore dello Storhamar Peter Thorsen.

Pubblicato:

Sabato sera è stata una partita fantastica e piena di azione al Jordal Amvi, quando lo Storhammar ha inseguito la 18esima vittoria consecutiva.

Gli ospiti partono alla grande sul ghiaccio e dopo appena un minuto e mezzo Andreas Martinsen mette il disco in rete. Martin Ronnild si è fatto avanti nel secondo tempo dopo la pessima prestazione del portiere di Tobias Johansen Brevold del Vålerenga.

Due gol: Andreas Martinsen, giocatore dello Storhamar.

Poi sono scoppiati i combattimenti. A un minuto dalla fine del primo tempo, Matthijs Olimp ha fatto passare la palla attraverso entrambi i pali, la palla è caduta sulla linea e Mika Partanen ha messo la palla in rete con i suoi pattini. La folla ha esultato.

Gli arbitri hanno scelto di vedere il risultato nel replay. E sono rimasto in piedi. Poi l'allenatore dello Storhamar Peter Thoresen ha gridato.

READ  Alla Juventus viene vietata la partecipazione agli Europei

– Un risultato molto controverso. Sono arrabbiati nel campo di Storhamar, dice il commentatore di TV 2 Espen Wen.

Festeggiamento: Il Valerenga ha festeggiato dopo l'unico gol, quando ha ridotto il punteggio all'1-2, dopo un gol controverso.

L'esperto di hockey su ghiaccio di TV 2 non è d'accordo con la decisione dell'arbitro.

-Sento che sta scegliendo attivamente di usare il pattinaggio. Usa i pattini e scivola giù. Non usa la mazza, usa gli sci, dice Josephine Beseth Engman durante la pausa.

Gli arbitri hanno spiegato che credevano che Partanen non avesse tirato il disco, ma che fosse scivolato in porta.

Alla partita di hockey: sabato sera il primo ministro Jonas Gahr Sture era presente al Jordal Amvi.

Anche il primo ministro Jonas Gahr Sture è stato coinvolto nel dramma di Jordal, portando alla partita i suoi nipoti.

Cinque minuti dopo l'intervallo, lo Storhammar ha risposto con Andreas Martinsen che ha segnato il suo secondo gol della serata.

Tre gol di vantaggio: lo Storhammar ha festeggiato dopo l'1-4 di Andreas Dahl nel terzo periodo.

Andreas Dahl ha poi testato il bastone, quando non ha trovato opzioni di passaggio, e ha anche posizionato il disco nell'angolo da sei a sette metri.

Verso la fine della partita, il controverso risultato del Valerenga è stato molto probabilmente dimenticato. Erik Salsten è aumentato a 1-5 dopo un assist di Patrick Thoresen.

Poi i sostenitori dello Storhammar hanno cominciato a cantare: “È così facile. È così facile”. Allo stesso tempo, i tifosi del Vålerenga hanno iniziato a lasciare la pista di pattinaggio.

READ  - A volte le cose possono andare molto diversamente da come pensavi - VG
Due gol: Erik Sälsten (al centro) ha segnato sabato sera contro il Valerenga allo Jordal Amvi.

Gli ospiti hanno ballato sopra il club di Oslo. Si è conclusa con una sconfitta umiliante o con una vittoria schiacciante, a seconda di come la si guarda.

Due minuti più tardi, al 56', Erik Sälsten segna ancora ed è Patrick Thoresen a servire ancora. Per Valerenga l'umiliazione era totale.

Sabato ci saranno diverse partite dell'Elite Ice Hockey Series, lo Stavanger batterà il Comet 5-0 in casa a Rogaland.

Pubblicato: