venerdì, Giugno 21, 2024

Homeworld 3 è stato posticipato fino a febbraio

Must read

Romano Strinati
Romano Strinati
"Esperto di social media. Pluripremiato fanatico del caffè. Esploratore generale. Risolutore di problemi."

Lo sviluppatore Blackbird Interactive ha annunciato che Homeworld 3 sarà nuovamente posticipato, questa volta a febbraio 2024.

Merlo / Cambio

Il gioco era originariamente previsto per la fine del 2022, ma è stato posticipato alla prima metà del 2023. Ora è stato nuovamente posticipato, ma Blackbird e l’editore Gearbox vogliono rassicurare il pubblico che non ci sono problemi di sviluppo da incolpare. il ritardo.

“La nostra priorità numero uno è offrire alle persone un’esperienza Homeworld all’altezza degli standard stabiliti dai suoi predecessori e degna dell’incredibile eredità della serie”, riferisce Blackbird. tramite Twitter.

Il tempo extra sarà dedicato all’affinamento del gioco.

Il trailer di gioco di Homeworld 3 sembra catturare perfettamente l’atmosfera della serie.

Lo sviluppatore ha rilasciato un paio di trailer, un trailer della storia (sopra) e un trailer dei contenuti (a destra). Sembra abbracciare la sensazione dei vecchi giochi di Homeworld.

Nuovo approccio

Blackbird Interactive ha precedentemente sollevato alcune sopracciglia con il suo approccio incrementale a un ambiente di lavoro in studio, avendo abbracciato una settimana di quattro giorni, rifiutando il solito approccio dell’ora di punta con cui finisce l’industria dei giochi.

In Intervista a Game Rant La trasformazione si è dimostrata almeno efficace, se misurata in ore, ci hanno detto il direttore creativo Rory McGuire e la direttrice associata del gioco Catherine Neal. Ritengono inoltre che il lavoro creativo produca risultati migliori con più tempo libero e aumenti il ​​benessere mentale e fisico dei dipendenti, e quindi il loro entusiasmo per i progetti a cui stanno lavorando.

Leggi anche: Rivisitare una serie classica? »

È passato un po’ di tempo dall’uscita dei giochi originali di Homeworld, con il primo gioco uscito nel 1999 e Homeworld 2 nel 2003.

I giochi hanno visto una rinascita con la Homeworld Remastered Collection nel 2015, ma senza l’espansione Homeworld: Cataclysm, poiché il codice sorgente è ormai perduto.

Homeworld 3 è sulle carte da tempo, prima come progetto Kickstarter, e ora con finanziamenti più tradizionali dopo che Embracer Group e la casa madre hanno acquistato Gearbox.

Blackbird Interactive si è occupata della serie Homeworld per alcuni anni, portandoci Homeworld: Deserts of Kharak nel 2016.

Homeworld 3 sarà disponibile solo su PC.

Leggi anche: Acquista Gearbox Homeworld »

READ  Hardware Awards 2023: Miglior Smartphone -

More articles

Latest article