Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

I proprietari terrieri insistono sulle ferrovie – Nesanan

I proprietari terrieri di Andersnätten rivendicano il diritto di costruire una “ferrovia” (italiano: via ferrata) lungo un’iconica parete rocciosa su cui hanno acquisito i diritti di proprietà.

In un articolo su Nation, ho discusso dei limiti dell’autodeterminazione dei proprietari terrieri e di un’avventura amatoriale nel “turismo basato sulla natura”.

Con mia sorpresa, non ho ricevuto risposta dall’agenzia di eventi pertinente a Sigtal o dal consiglio comunale dominato dall’SP che sostiene i proprietari terrieri. Steinar Wæge, giornalista della rivista Friluftsliv, attira l’attenzione sugli alpinisti con una feroce osservazione che sono “elitari”.

Conclude populista: “Gli alpinisti tradizionali stanno bene scalando la parete rocciosa di Andersnätten, ma non c’è niente da fare per la gente comune”.

I proprietari terrieri di Andersnätten hanno compreso il loro diritto alla sovranità in modo da poter stabilire una servitù per vie ferrate. “Entringsanlegg” è probabilmente una parola norvegese che meglio descrive la mostruosa collezione di raccordi in acciaio dal peso di tonnellate e grandi strutture in legno.

Se gli scalatori non fossero stati avvisati, una delle pareti montuose più iconiche della Norvegia avrebbe avuto una struttura fieristica. Andersnätten (733 m) ha violato la natura libera di Sigtal Active AS per un valore di fattura di NOK, indipendentemente dallo stato dell’area LNF. 840.000.

L’agenzia di eventi alla fine si è resa conto che la legge poneva dei limiti a ciò che i proprietari terrieri potevano permettersi. In due turni nell’autunno del 2021, hanno presentato domanda al Master Committee per l’industria e le operazioni per la distribuzione dalla divisione regionale del piano comunale e hanno vinto la casa. L’amministratore statale di Oslo e Viken ha respinto la domanda.

READ  Dalsfjording nel menu "Big Dinner - Tuscany"

Il Consiglio comunale ha inoltrato l’istanza di trasferimento al Ministero degli Affari municipali e dell’ammodernamento. La grande domanda ora è se un KMD gestito da Sp darà la priorità ai valori culturali e naturali o sosterrà l’interesse personale irresponsabile dei proprietari terrieri.

Sigtal è un comune privilegiato con una cerchia di artisti tardo romantici eccezionali nel suo patrimonio naturale, Andersnätten (733 m) e Theodor Kittelson (1857-1914) e il loro patrimonio culturale. Una grande responsabilità ricade sugli eredi. Andersnattens Venner fa appello ai vicini di Lauvlia di Kittelsen in “Kunstnerdalen”: la creazione di valore nella Norvegia rurale nei nostri tempi critici richiede cultura e natura, originali a corto raggio, non interventi sconsiderati che trasformino la natura libera in Apparatenlandschaft (cfr. alpinista e filosofo PW Zapffe). .

La ricerca sul cervello conferma l’intuizione dei pionieri dell’alpinismo: il rischio della vita sblocca una presenza unificata di corpo e mente che ispira una gioia profonda. Un’esperienza del genere, per ragioni naturali, non è disponibile per gli ospiti con un prezzo equo alienato che sta nel cuore alla gola.

Non abbiamo a che fare con una tradizione elitaria, ma piuttosto un dono nei nostri geni e disponibile per tutti a un livello auto-selezionato – senza biglietto d’ingresso.