venerdì, Giugno 21, 2024

Il cantante italiano litiga con il parco: “Non è colpa mia”

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

11/09/2022, 12:46

Un famoso cantante italiano ha litigato con un escursionista italiano. Gigi D’Alessio avrebbe dovuto esibirsi questo mese al parco a tema Cinecittà World vicino a Roma. L’evento è stato bruscamente annullato pochi giorni prima dell’inizio. Entrambe le parti si incolpano a vicenda.

Secondo Cinecittà World, l’organizzatore ha annunciato all’ultimo minuto che la cerimonia non si sarebbe svolta a causa di Problemi tecnici e finanziari. Non è la prima volta: lo spettacolo avrebbe dovuto già svolgersi il 24 giugno.

“Siamo sbalorditi da questa decisione irrispettosa e poco appariscente”.Riporto alla direzione di Cinecitta World. “Abbiamo incaricato i nostri legali di citare in giudizio la direzione di Gigi D’Alessio per questa scelta inaccettabile e unilaterale, che è gravemente dannosa per il pubblico e per la reputazione del nostro parco”.

numeri di cellulare
Il parco divertimenti fa un ulteriore passo avanti: i possessori del biglietto sono tenuti a contattare direttamente l’organizzazione per richiedere un rimborso. L’indirizzo e-mail, il nome e l’indirizzo vengono pubblicati a tale scopo. “E se le email non riceveranno risposta, Cinecittà World fornirà i numeri di cellulare degli organizzatori”.

Tuttavia, secondo Gigi D’Alessio, la forcella è completamente diversa nello stelo. “Sono deluso quanto te e voglio dirti che, contrariamente a quanto riporta Cinecittà World, la cancellazione non è affatto colpa mia o della direzione”.scrive il cantante su Instagram.

Eliminato

“L’annullamento è derivato da una violazione degli accordi contrattuali con gli organizzatori, che purtroppo ha reso impossibile lo svolgimento della cerimonia”. Da allora il post di Instagram in questione è stato cancellato. Il manifesto di Cinecitta World è ancora disponibile online. Non è stata fissata una nuova data di esecuzione.

Nessun accordo è stato ancora raggiunto con Bobbejaanland sull'uscita del nuovo festival musicale, ma l'organizzazione rimane fiduciosa

More articles

Latest article