Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il capo della Norconsult ha venduto azioni per un valore di 11 milioni di corone norvegesi – E24

Il capo della Norconsult ha venduto azioni per un valore di 11 milioni di corone norvegesi – E24

L’amministratore delegato di Norconsult, Egil Hogna, ha ottenuto profitti per circa otto milioni di corone norvegesi.

Pubblicato:

L’amministratore delegato di Norconsult, Egil Hogna, ha venduto azioni per un valore di circa 11 milioni di corone norvegesi in relazione all’imminente IPO di Norconsult. Secondo uno Annuncio di Borsa Giovedì.

Ad un prezzo di costo inferiore a un terzo, l’amministratore delegato ha realizzato dalla vendita un profitto di circa 8 milioni di corone norvegesi.

La vendita di circa 580.000 azioni rappresenta il 35% delle partecipazioni di Hogna prima dell’offerta pubblica iniziale.

Come annunciato

Norconsult è posseduta al 100% da dipendenti che si sono impegnati in anticipo a venderne almeno il 25%.

Diversi grandi azionisti hanno inoltre annunciato di voler vendere fino al 35%.

Hogna aveva precedentemente dichiarato a E24 di essere disponibile a vendere di più.

– Hogna ha detto a settembre: rimarrò un azionista significativo della società.

mercante

Secondo l’annuncio odierno, la direzione e alcuni membri del consiglio di amministrazione hanno venduto tra il 25 e il 35 per cento dei loro immobili.

Il CEO norvegese Bard Sverre Hernes, come Hogna, ha venduto il 35% delle sue partecipazioni.

Con esperienza dal 1986, Hernes è l’unico membro del gruppo con una partecipazione maggiore rispetto all’amministratore delegato.

Apparentemente Hernes ha venduto azioni per oltre 13 milioni di corone norvegesi.

READ  - Le prospettive dovrebbero apparire più cupe - E24

Il CFO Dag Fladby, che ha iniziato a lavorare presso Norconsult due anni fa, ha venduto azioni per circa 1,7 milioni di corone norvegesi.

La vendita di 90.000 azioni rappresenta il 30% della precedente partecipazione del CFO di 300.000 azioni.

acquirente

Anche molti membri della direzione e del consiglio di amministrazione lo hanno fatto La sottoscrizione è avvenuta e le azioni sono state assegnate nell’offerta azionaria.

Hogna e Hernes hanno ricevuto e sottoscritto ciascuno 52.631 azioni del valore di circa 1 milione di NOK ciascuna.

Ciò porta la riduzione delle rispettive partecipazioni azionarie prima della quotazione in borsa a circa il 32%.

Ridotto il prezzo

La settimana scorsa, Norconsult ha annunciato di avere azioni in vendita Presottoscrizioni e sottoscrizioni in eccesso entro la fascia di prezzo indicativa compresa tra 19 NOK e 23 NOK per azione.

L’oversubscription è stata applicata all’intera offerta di azioni, inclusa l’opzione di over-allotment, determinando un aumento dell’offerta da circa 94 milioni di azioni a 109 milioni di azioni.

Il messaggio è stato ripetuto martedì, mentre il prezzo dell’offerta è stato rivisto a 19 corone norvegesi per azione.

Venduto per 1,8 miliardi

Giovedì mattina si è saputo che l’IPO era stata completata e che i dipendenti avevano venduto azioni per un valore di circa 1,8 miliardi di corone norvegesi.

L’opzione di over-allotment per vendere fino a 15 milioni di azioni della società sblocca un valore dell’operazione di 2,1 miliardi di corone norvegesi in totale.

La vendita di un totale di 109 milioni di azioni rappresenta circa il 37% del totale delle azioni in circolazione.

La quotazione di Norconsult alla Borsa di Oslo è prevista per venerdì prossimo, 10 novembre.

Leggi anche

Condividi lo spray con i dipendenti Norconsult

Leggi anche

Norconsult: La modifica fiscale ha innescato il piano di borsa

Leggi anche

I maggiori azionisti di Norconsult vogliono vendere di più