Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il Molde Football Club riceverà 520 milioni di corone norvegesi nel 2023

Denaro e premi: Martin Lynes, il match-winner Frederik Gulbrandsen e il capitano Magnus Wolf-Ekrem con la Coppa del Re dopo aver vinto la finale di coppa a dicembre. Foto: Fredrik Varfjell/NTB

Le vendite di diversi giocatori chiave e il successo in Coppa dei Campioni hanno reso il Molde più ricco nel 2023.

A Elitserien, il Molde, quinto in campionato, ha vissuto la sua peggiore stagione dal 2015. Vincendo la finale di coppa contro il Bodø/Glimt e qualificandosi per gli spareggi della European Conference League, dove gioca tuttora, si arriva ancora al 2023 un anno da sogno. Rinascimento dello sport.

In termini di soldi, il club non ha mai fatto meglio:

  • relazione annuale Per il club sembra che il Molde Football Club avesse ca 315 milioni di fatturato nel 2023.
  • Di questi soldi, 252 milioni sarebbero denaro di mercato della Federcalcio norvegese, della Federcalcio norvegese e della UEFA. Il CFO Odin Holm Olsen ha dichiarato che la quota dei fondi spettante alla UEFA è lì 210 milioni.
  • Il risultato operativo del Molde Football Club presenta un surplus di 84,5 milioni di corone norvegesi.
  • Ciò che non risulta nel rapporto annuale è che anche la società per azioni Molde Football AS contribuisce in modo significativo 200 milioni Nelle entrate. L'importo complessivo dei ricavi è molto elevato, afferma l'amministratore delegato Öystein Nerlund 520 milioni di corone norvegesi.

Nerland esordisce dicendo che a Molde piace essere sobrio, ma poi aggiunge:

Sono numeri forti e ovviamente è bello registrare che si tratta di una stagione bella e storica. “Non abbiamo mai vinto così tanto”, dice l'allenatore della Coppa Campioni.

– I grandi risultati sono le partite di Coppa dei Campioni: vittorie e qualificazione alla fase a gironi. Le vendite dei giocatori sono state importanti qui, continua Nerland.

Oystein Paesi Bassi
<-Oystein Paesi Bassi

Direttore Generale a Molde

Spiccano in particolare tre cessioni di Molde del 2023 che costituiscono il principale motore di reddito di AS:

Il trasferimento record di David Datrow-Fofana al Chelsea a gennaio potrebbe valere fino a 130 milioni, mentre la cessione complessiva di Seifert Manvierk potrebbe superare i 90 milioni.

Inoltre, Ola Brynhildsen è stata venduta alla società danese Midtjylland. Ma non è un dato di fatto che tutti questi importi entreranno nell’anno fiscale 2023.

Il capitale del Molde Football Club è aumentato a oltre 200 milioni di corone norvegesi. Neerland risponde così come il club utilizzerà i soldi:

– Continueremo a investire nelle infrastrutture e nelle persone. Il club sta crescendo e ha ambizioni anche sul versante femminile. Abbiamo bisogno di strutture per la formazione. Siamo in una fase iniziale, ma un centro di allenamento fuori dal centro città ha piste, infrastrutture e una grande sala – per il momento lo chiamiamo un sogno, ma eccoci qui in fase di realizzazione, dice il direttore e stima che mancano due o tre anni al completamento.

READ  Christiansen Superb - ha vinto la sua prima partenza congiunta:

– I costi salariali del Molde sono aumentati di oltre 20 milioni dal 2022 al 2023?

– Quando ottieni una buona prestazione, soprattutto nei tornei europei, abbiamo un accordo con i giocatori e lo staff di supporto per quanto riguarda i piani bonus. Se ci sarà successo in Europa, si estenderà anche a loro, risponde Øystein Nerland a Molde.