Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Il momento non è adesso – E24

Il capo economista Bjørn Roger Wilhelmsen ritiene che l’incertezza sul virus e la “grave situazione del settore dei servizi” dovrebbero ritardare l’aumento dei tassi.

Bear Norge Bank attende: capo economista Bjorn Roger Wilhelmsen.

Inserito: Inserito:

Se non fosse per il virus Omikron, aumenterebbe i tassi di interesse. Ma sarei molto sorpreso se il tasso fosse aumentato. Non credo che la Norges Bank alzerà i tassi di interesse giovedì. Non dovrebbero.

Questo è ciò che ha affermato per E24 il capo economista e direttore Bjorn Roger Wilhelmsen dell’hedge fund Nordkinn Asset Management.

Norges Bank ha annunciato il mese scorso un mese fa che i tassi di interesse sarebbero probabilmente aumentati alla riunione dei tassi di giovedì di questa settimana.

Gli economisti erano quasi certi di questo rialzo dei tassi, ma dopo l’aggravarsi della pandemia sono sorti dei dubbi.

Wilhelmsen giustifica il punto di vista dicendo che crede che le precondizioni di Norges per l’aumento dei tassi di interesse siano state infrante con i recenti sviluppi nel caso Corona.

Lunedì sera, il governo ha presentato Un altro serraggio nelle misure di controllo delle infezioni, che hanno gravemente colpito settori come la cultura e la vita notturna.

Martedì mattina, il governo introdurrà nuove misure di sostegno finanziario alla comunità imprenditoriale.

L’ipotesi non regge

Wilhelmsen osserva che il piano dei tassi di interesse della Norges Bank si basava sull’aspettativa che tutti gli adulti avessero ricevuto un vaccino, sulle prospettive di riapertura della società e che le misure di controllo delle infezioni potessero essere gradualmente eliminate.

– Dopo di che avremo una vera ripresa economica. Quindi il tasso di interesse può iniziare a salire.

Anche la banca centrale ha alzato il tasso di riferimento a settembre con un piano per un nuovo aumento a dicembre.

– Dietro questa affermazione c’era un prerequisito per non attuare nuove misure nazionali. Ma questa ipotesi non è corretta, perché sono state introdotte nuove misure nazionali.

– È una situazione pericolosa per il settore dei servizi. Ma è anche per questo che crea così tanta incertezza. Sappiamo molto poco di questo virus, afferma Wilhelmsen.

Leggi anche

Queste le nuove misure finanziarie

Altri ancora si aspettano un aumento dei tassi di interesse. Secondo una nota pubblicata martedì mattina, il capo economista della Danske Bank, Frank Gollum, “ha un piccolo pulsante su un aumento dei tassi di interesse giovedì”.

“La Norges Bank dovrebbe continuare il processo di normalizzazione della politica monetaria alzando il tasso di interesse di 25 punti base. (0,25 punti percentuali, giornale quotidiano). Indica un nuovo aumento dei tassi a marzo”, ha scritto.

– È una buona idea prendersi una pausa

Elisabeth Holvik, capo economista di Sparebank 1, pensa di rimandare gli aumenti dei tassi a gennaio.

Elizabeth Holvik, capo economista di Sparebank1.

Allo stesso tempo, sarà probabilmente chiaro che i tassi di interesse saliranno, ma l’incertezza ora è così grande che è saggio prendersi una pausa e non creare nuove preoccupazioni finché non si sa cosa sta succedendo.

Molte piccole imprese, soprattutto del turismo e della ristorazione, hanno avuto un anno difficile e speravano che le attività natalizie sarebbero state la loro salvezza. Probabilmente dovremmo aspettarci che molti avranno problemi e che ci saranno un certo numero di fallimenti, dice Holvik.

Holvik sottolinea che è molto difficile valutare gli effetti delle nuove misure sull’economia nel suo insieme.

– La Banca di Norvegia prevede una forte crescita dei consumi l’anno prossimo, ma se le persone diventano ansiose ora e si preoccupano di cosa accadrà in futuro, insieme a prezzi più alti dell’elettricità, questa incertezza può influenzare il comportamento molto più di quanto pensiamo, e lo stesso è vero per comp.

Il tasso di interesse dovrebbe aumentare l’anno prossimo

Wilhelmsen sottolinea che non è certo che le conseguenze per l’economia saranno così grandi. Ritiene che la Norges Bank abbia ancora aspettative di tassi di interesse più elevati. Lui stesso prevede quattro rialzi dei tassi di interesse nel prossimo anno.

– Non è quello che sta cambiando. Il tasso di interesse aumenterà nel 2022. Ma non è il momento in cui smettiamo di lavorare e abbiamo incertezza. Norges Bank avrà il diritto di aspettare e vedere.

Wilhelmsen indica la riunione sui tassi di marzo come una nuova opportunità per la Norges Bank di aumentare i tassi.

Gennaio potrebbe essere molto presto, ma non può essere pericoloso aspettare fino a marzo con la situazione in cui ci troviamo ora. Dice che aspettare non è un grosso errore.

READ  Hauger vuole andare in Formula 1 il prima possibile