Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il Nasdaq gira più in alto su Wall Street – E24

Martedì i mercati azionari statunitensi hanno iniziato a scendere, ma da allora si sono invertiti. Il Nasdaq, ricco di tecnologia, ha aperto la strada.

Inserito:

I tre indicatori anticipatori per tutta la giornata hanno iniziato a calare, ma per tutto il pomeriggio l’umore ha preso una direzione positiva.

Ecco come appare intorno alle 17:15:

  • Il Dow Jones Industrial Average è sceso dello 0,30%.
  • L’indice Nasdaq Composite è in rialzo dello 0,68%.
  • L’S&P 500 è salito dello 0,14%.

Martedì il prezzo del petrolio è salito di nuovo e il rally è aumentato per tutto il pomeriggio. Intorno alle 17:15, il prezzo di un barile di petrolio del Mare del Nord (il luogo bruciato) ha raggiunto 83,30 dollari, in aumento del 2,84 percento martedì.

Lunedì, c’è stato un leggero calo a Wall Street, dopo un buon inizio d’anno la scorsa settimana.

Il Nasdaq, pesantemente tecnologico, è sceso di circa il 4,5% la scorsa settimana, ma lunedì ha trasformato un calo iniziale in un leggero massimo alla chiusura. Anche l’ampio S&P 500 è salito lunedì, chiudendo in ribasso dello 0,14%.

Credi nelle opportunità di acquisto di tecnologia

Dopo che l’anno ha iniziato a cadere, Marko Kolanovic di JPMorgan ritiene che ci siano opportunità per acquistare azioni tecnologiche nella parte inferiore della Valle delle Onde.

Lunedì, ha scritto in una nota che il mercato potrebbe resistere a tassi di interesse più elevati e alla variabile omcron per il coronavirus, secondo CNBC.

Il ritiro dai titoli rischiosi in reazione ai verbali della riunione della Fed potrebbe essere stato esagerato. È probabile che la politica dei tassi di interesse si inasprirà gradualmente e a un ritmo con cui i titoli rischiosi devono fare i conti, e sta avvenendo contemporaneamente a un forte miglioramento ciclico, ha scritto Kolanovic.

READ  Confermata la Premier League europea - contro la guerra civile nel calcio

Il presidente della Federal Reserve si riunisce in consultazione

Martedì, il presidente della Federal Reserve Jerome Powell parteciperà a un’audizione presso la commissione bancaria del Senato. Fa parte del processo di approvazione prima che Powell si imbarchi per un nuovo mandato di quattro anni come presidente della Federal Reserve.

A novembre, il presidente Joe Biden ha annunciato che Powell sarebbe stato nominato per un mandato di quattro anni come CEO e che Lyle Brainard sarebbe stato nominato vice governatore.

Gli investitori seguiranno i commenti di Powell durante l’audizione, poiché potrebbero fornire informazioni su ciò che la banca centrale intende fare in termini di inflazione e restringimento dei tassi di interesse, scrive. Reuters. La sessione è iniziata alle 16:00 ora norvegese.

I mercati hanno visto un inizio d’anno difficile, dopo che i verbali dell’ultima riunione sui tassi della banca centrale hanno fornito indicazioni di un aumento dei tassi più rapido del previsto.