venerdì, Giugno 14, 2024

Il New York Times ha riferito che Putin potrebbe essere aperto a un cessate il fuoco, poiché l’Ucraina ritiene che la mossa miri a impedire il sostegno occidentale.

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

L'Ucraina dubita che Vladimir Putin (71 anni) abbia qualche desiderio di pace e ritiene che questo sia semplicemente un tentativo di impedire il sostegno occidentale.

Pubblicato:

Il New York Times Little ha scritto la vigilia di Natale che il presidente russo era pronto per i negoziati che potrebbero porre fine ai combattimenti in Ucraina.

Il presidente Putin è stato chiaro pubblicamente che la guerra (che lui definisce una “operazione militare speciale”) continuerà finché la Russia non “raggiungerà i suoi obiettivi”.

Ma fonti del New York Times affermano che c’è un tono diverso nei canali diplomatici secondari. Si dice che Putin sia aperto a una tregua che “congela” il fronte così com’è adesso.

Gli ucraini non sono convinti. Lo ha detto Andriy Yusov, portavoce dell'intelligence militare ucraina, secondo l'agenzia di stampa ucraina unione:

– La Russia è un criminale. Il criminale deve essere punito. E sì, certo, l’Ucraina è interessata a porre fine a questo genocidio contro il nostro Paese, ma a ripristinare la nostra integrità territoriale e a punire i criminali internazionali.

READ  Accuse di corruzione contro il ministro ucraino dell'Agricoltura Solsky - NRK Urix - Notizie e documentari esteri
Controllato: gli agenti di polizia controllano i documenti dei parenti dei soldati russi.  La vigilia di Natale hanno deposto fiori presso la Tomba del Milite Ignoto a Mosca.

– Naturalmente vogliono porre fine all'invasione il più rapidamente possibile – ma c'è qualcos'altro in quali circostanze, dice Gusov.

Secondo lui la cosa più positiva è che le notizie mostrano che l'Occidente non si è dimenticato dell'Ucraina.

Il portavoce ritiene che questa mossa miri a “indebolire il sostegno militare ed economico” all'Ucraina.

Istituto per lo Studio della Guerra (ISW) È anche scettico Sul desiderio di pace di Putin, ritenuto un tentativo di impedire il sostegno militare occidentale a Kiev:

La tempistica dell’interesse dichiarato di Putin per un cessate il fuoco è più in linea con gli sforzi russi in corso per ritardare e scoraggiare ulteriori aiuti militari occidentali all’Ucraina che con qualsiasi serio interesse a porre fine alla guerra – oltre a ottenere la completa vittoria russa.

L’Istituto per lo studio della guerra sostiene che il Cremlino sta cercando di “indurre in errore i decisori occidentali a fare pressione sull’Ucraina affinché negozi con la Russia” nello stesso modo nell’inverno 2022/23.

Il portavoce di Putin, Dmitry Peskov, ha dichiarato al New York Times che la Russia è pronta ai negoziati, “ma esclusivamente per raggiungere i propri obiettivi”.

Il presidente Putin lo ha recentemente ribadito In una conferenza stampa Gli obiettivi sono gli stessi di prima: “denazificazione”, “smilitarizzazione” e “status neutrale” per l’Ucraina.

– Vladimir Putin ha detto: “La pace arriverà quando raggiungeremo i nostri obiettivi”.

More articles

Latest article