Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il primo ministro dello Sri Lanka si dimette – NRK Urix – Notizie e documentari esteri

Ciò accade dopo le riunioni interpartitiche di emergenza in Parlamento. Deve aver ottemperato alle richieste di dimissioni dei dirigenti del partito.

Il presidente dello Sri Lanka Gotabaya Rajapaksa è stato evacuato dai militari la scorsa notte prima delle manifestazioni di questo fine settimana.

Hanno preso d’assalto il palazzo presidenziale

Alcuni manifestanti che indossano caschi e tengono in mano la bandiera dello Sri Lanka devono essere riusciti ad entrare nella residenza, foto di un programma televisivo locale. I media locali hanno riferito che i manifestanti sono entrati nell’ufficio del presidente.

I manifestanti ritengono che il presidente Gotabaya Rajapaksa sia responsabile della crisi economica del Paese, la peggiore dall’indipendenza nel 1948.

Lo Sri Lanka sta vivendo grandi disordini politici e la polizia ha imposto il coprifuoco nella capitale prima di nuove manifestazioni di sabato, che chiedono le dimissioni del presidente e del primo ministro dello Sri Lanka.

Anche il premier Ranil Wickremesinghe è stato denunciato per non aver fatto abbastanza per arginare la crisi dalla sua nomina due mesi fa.

Aumento dei prezzi degli affitti di benzina e cibo

Migliaia di persone sono scese nel distretto governativo di Colombo. Cantano slogan e demoliscono le barriere della polizia. Da parte loro, la polizia ha risposto con gas lacrimogeni. La polizia antisommossa ha preso d’assalto la manifestazione di venerdì e ha cacciato centinaia di manifestanti su camion.

I problemi sono sorti in Sri Lanka, che sta lottando con un deficit di valuta estera. C’è un’enorme carenza di carburante, cibo e medicine. Il paese si trova ora nel peggior problema economico degli ultimi decenni.

READ  Centinaia di soldati russi vengono uccisi ogni giorno - NRK Urix - Foreign and Documentary News

Molti incolpano il presidente e ci sono state diverse grandi manifestazioni pacifiche nel Paese da marzo di quest’anno.

Il primo ministro Ranil Wickremesinghe ha convocato il governo a una riunione di emergenza per trovare rapidamente una soluzione a quello che potrebbe essere un vuoto di potere dopo che il presidente è stato costretto alla fuga.