Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ingresso negato – VG

Aiuterà: Andreas “Tex” Hochland ha Turrett, ossessioni e un passato difficile. È anche il più grande artista norvegese del metal attuale e dell’attenzione sui social media. Stasera potrete conoscerlo meglio alla premiere di “Ogni volta che ci incontriamo”.

Andreas “TIX” Haukeland, 28 anni, afferma che il giorno prima dell’esecuzione di “A Thousand Tears” su P3 Gull nel novembre 2020, la polizia e il personale sanitario erano alla porta e hanno chiesto con forza che doveva essere accettato.

Inserito:

TIX ha rifiutato.

-Sono venuti a controllare la casa per cose con cui potrei ferirmi, dice TIX di un attacco di panico poco più di un anno fa.

Succede nel primo episodio di stasera della stagione “Ogni volta che ci incontriamo” di quest’anno.

A VG spiega perché si è rifiutato di accettarlo. Il suo grande piano a lungo termine per il 2020 era in pericolo.

L’anno scorso è stata una gara per chiedere quanta più attenzione possibile sulla rottura di pregiudizi e aree tabù. Il P3 Gold è stato il primo colpo di questo, dice TIX.

È stato finalmente l’anno in cui TIX ha stabilito un nuovo standard per gli artisti norvegesi sull’essere aperti sui problemi mentali. Divenne un caregiver nazionale, nonostante il fatto che a quel tempo lui stesso avesse bisogno di cure spirituali.

In «CAMP SCHOOL»: Attenzione a chi arriva il sabato su TV2; Øystein Greni di BigBang è in primo piano, guidato da Myra (Regina Tucker) e Andreas “Tix” Haukeland. Dietro da sinistra: Garley Bernhoft, Arif, Mag Brett Andersen, Anna (da sinistra) Lotrud e Stig Brenner.

Il fatto che ho scelto di dire di no per aiutare, nonostante sapessi che era necessario, era dovuto alla mia convinzione che esibirsi su P3 Gold sarebbe stato importante per molti in casa. Può sembrare un po’ pretenzioso, ma mi rendo conto che il mio messaggio e la mia presenza sono così importanti per molti che non riesco a trovare facilmente del tempo per me stesso, dice TIX e prende fiato:

READ  La realtà distopica è stata scritta nel profondo della foresta svedese - mentre l'aura era devastante

– P3 Gold è stato il punto di partenza per una lunga corsa con un invito all’apertura sulla salute mentale. Quando sblocchi un personaggio affermato come TIX e riveli cosa si nasconde effettivamente dietro l’interfaccia, la soglia diventa un po’ più bassa per gli altri per fare lo stesso. Dice che sono molto contento del risultato, ma nessuno sapeva davvero quanto mi costava cercare di aiutare gli altri senza farmi aiutare.

“I Don’t Want To Live / A Thousand Tears” era la canzone che era molto importante per lui. La prossima volta che viene eseguita a Lindmo su NRK 1 nel gennaio dello scorso anno. Lì, anche TIX si è soffocato dalle lacrime per la sua ossessione e intorno al 17 maggio 2018 quando era determinato a porre fine alla sua vita.

La prossima parte del piano è prendere parte alla finale del Norwegian Melody Grand Prix (MGP) a febbraio. Sta andando così bene che sta andando quasi male secondo i piani, di nuovo. Quando la vede dirigersi verso la vittoria, implora NRK di arrendersi e vincere, come dice TIX stasera in “Ogni volta che ci incontriamo”.

Il mio obiettivo in MGP era intrattenere e trasmettere il mio messaggio. Quando sono andato alla vittoria, avevo paura di deludere le persone a casa perché la responsabilità di portare la nostra bandiera all’estero durante l’Eurovision è enorme. Allo stesso tempo, sapevo che la gara che avevo già fatto sarebbe stata molto più lunga di quanto avessi immaginato. All’epoca, era l’anno più pesante e difficile dell’anno scorso, non avevo ancora il tempo di fare i conti con me stesso.

READ  Synnøve Skarbø: - Razze: - Ritoccata

– Avevi paura di perdere il controllo del tuo piano?

– Sì, ne avevo abbastanza per prendermi cura di me stesso e avevo paura di perdere il controllo della narrazione che volevo raccontare, ammette.

AMBIENTE LIBERO: Andreas “TIX” Haukeland si è divertito molto a Kjerringøy, che quest’anno è stata la sede della registrazione di “Every Time We Meet”.

Tutto ciò che è stato scritto e parlato di me in questo periodo – che la gente si aspettava che facessi sempre la fila ovunque – significava che questo romanzo rischiava ancora di essere completamente deragliato. Pertanto, non c’era alcun sostituto per dire di no agli intervistatori di prendersi una pausa. Era necessario per me fare la fila per assicurarmi che le cose che dicevo non fossero prese fuori contesto. Assicurati che il messaggio che volevi trasmettere non sia stato reinserito in modo errato. Inoltre, non ho mai avuto pause durante questo periodo, dice.

Durante l’ultimo giorno di riprese di For Every Time We Meet, TIX è stato informato di ciò che descrive oggi come un “fatto divertente”.

– Un membro del team ha detto che dopo la finale del MGP, tutti sono andati a casa e tutte le interviste sono state fatte, e io sono rimasto indietro per pagare il posto sul ring.

– Non è una piccola foto solitaria?

– C’era una casa vuota in casa, e sapevo che il giorno dopo avrei fatto delle registrazioni per l’Eurovision. Allora non posso essere solo. Invece, è rimasta con la banda per ripulire e mangiare caramelle. È la professione in poche parole, di cui ho anche sentito parlare; Che ti costruisci e ti costruisci per qualcosa di grande, e poi una sensazione inquietante di vuoto si insinua quando raggiungi l’obiettivo. Il recupero non vale tanto se non hai qualcuno con cui condividerlo.

READ  – Muligheten er der – VG

Con la finale dell’Eurovision a Rotterdam che si avvicina a maggio, TIX emergerà con un’altra storia forte “Haik” di Kristen Dunkey su NRK1. Circa 20 anni, Aurora di Stavanger è morta di cancro nel 2019. Aveva un fan di TIX al collo ed è stata sepolta con TIX in lettere d’oro sulla bara.

Lui stesso era presente al funerale e in “Haik” canta la canzone “Angel, Don’t Go” che ha scritto di recente per la famiglia e la migliore amica di Aurora, una canzone che è stata anche reinterpretata in “Every Time We Meet” stasera.

L’interesse e la premessa per il debutto dell’Eurovision sembravano assolutamente fenomenali.

Guarda la potente versione di Fallen Angel di Emily Hollow Da Vigelandsmuseet qui!

– In anticipo, era molto spaventoso, perché devo rappresentare la Norvegia con orgoglio e perché 200 milioni di persone vogliono vedermi. Ero pronto per i giorni difficili, mi ci sono abituato – ce l’ho ogni giorno dal liceo. Ma invece, l’intero viaggio è diventato un parco giochi e un’avventura! Per la prima volta, mi sono sentito parte di una comunità unica, una banda che lavora per lo stesso obiettivo, dice TIX, che è stato ugualmente felice di boicottare il generale MGP di NRK Stig Karlsen nel primo dopo la vittoria del MGP.

– Ho detto che, indipendentemente dal fatto che vinciamo o meno, quando arriveremo a Gardermoen dopo l’Eurovision avremo tutti la sensazione di essere parte di qualcosa di storico! Sono davvero grato che siamo tutti d’accordo su questo fin dal primo momento.

FLIRT: TIX dice di essere ancora in buoni contatti con Efendi dall’Azerbaigian dell’Eurovision l’anno scorso. I due sono stati fotografati in diverse occasioni durante questo periodo.

TIX ritiene che il periodo successivo all’accordo MGP e ai giorni associati all’Eurovision sia una bolla interna difficile da descrivere.

Le due settimane durante l’Eurovision sono state una scuola da campeggio in cui non avevo mai sperimentato la mia crescita. Non solo, è diventata anche una storia d’amore.

– Ma il corteggiamento di Effendi dall’Azerbaigian era solo uno stratagemma di pubbliche relazioni?

– Posso assicurarti che non era una trovata pubblicitaria, mi è caduto. E questa è stata una delle cose migliori dell’Eurovision.

– Hai contatti oggi?

– Spero che possiamo connetterci per sempre.