Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Invasione russa dell’Ucraina: – Bigs:

Da marzo, le forze russe hanno occupato la città di Enerhodar, nell’Ucraina meridionale. La città ospita la più grande centrale nucleare d’Europa, situata lungo il fiume Dnipro nella provincia di Zaporizhia.

Nelle ultime settimane, la situazione dentro e intorno alla centrale nucleare è peggiorata. A intervalli irregolari, ci sono state diverse esplosioni intorno alla centrale e Russia e Ucraina si accusano a vicenda di esserci dietro.

Un incendio di un reattore ha disconnesso la centrale elettrica dalla rete elettrica ucraina giovedì, secondo gli ucraini.

Le azioni degli hacker hanno causato la disconnessione completa della centrale nucleare di Zaporizhzhya dalla rete elettrica – la prima nella storia della centrale, Energoatom, di proprietà statale, che gestisce quattro centrali nucleari in Ucraina, ha scritto giovedì su Telegram.

L’Ucraina ritiene che la Russia stia commettendo “terrorismo nucleare” utilizzando la centrale nucleare come una fortezza militare e le immagini satellitari confermano che la macchina da guerra di Vladimir Putin ha utilizzato la struttura come magazzino per materiali militari.

Ora quattro persone che dovrebbero essere dipendenti della centrale elettrica di Enerhodar stanno implorando le autorità ucraine di aiutare a liberare la città, la popolazione e la centrale nucleare da quello che descrivono come il regime terroristico russo.

bombardato: Le forze di difesa ucraine affermano che 12 soldati russi sono stati uccisi in questo attacco. Video: Camera One. Reporter: Magnus Paus
Mostra di più

‘minacciare il mondo’

Il video in questione è stato pubblicato Canale Viber Stepova DivizijaUn canale creato per supportare il movimento di resistenza ucraino nelle aree occupate dai russi dell’Ucraina meridionale.

Non è stato confermato se le persone nel video vivano effettivamente a Innerhodar e lavorino presso la centrale elettrica. D’altra parte, il video è stato discusso da numerosi media ucraini, Compreso Obozrevatel E il Ucraina Sisha.

READ  Gli Stati Uniti si vendicano dopo il terrore di Kabul - VG

Nel video compaiono quattro persone, tre uomini e una donna. Si coprirono tutti il ​​viso. Inoltre, i loro volti sono macchiati e le loro voci distorte.

I quattro sono in piedi davanti a un muro che sembra essere stato colpito da proiettili o schegge.

Per prima cosa, le quattro persone chiedono aiuto:

“Caro Presidente, carissime Forze armate, caro popolo ucraino. Siamo i residenti di Enerhodar, e nella completa disperazione vi parliamo e chiediamo aiuto. Oggi ci troviamo, tutti gli abitanti di Enerhodar e tutti i lavoratori della centrale , nelle famiglie russe.

“I russi hanno sequestrato la centrale nucleare e stanno minacciando il mondo intero con un disastro nucleare”, aggiunge.

Introduzione: Un video dovrebbe mostrare la città di Pesky al fronte in Ucraina bombardata dalle forze russe. Video: Twitter. Reporter: Vigard Krueger
Mostra di più

‘rapito senza motivo’

Più tardi, l’altro uomo parla, descrivendo la situazione attuale nell’Enerhodar occupata dalla Russia:

“Gli occupanti si coprono con noi e usano i nostri bambini come scudi umani. Perpetrano genocidi e terrore sulla nostra terra. Non possiamo camminare per le strade. I nostri bambini hanno paura. Non possiamo comprare cibo e acqua perché i nostri cittadini vengono rapiti per nessun motivo ragione per strada”.

Poi ha detto che le forze russe e cecene e gli apostati ucraini stavano assaltando e derubando le case dei residenti.

“Lo spiegano dicendo che stanno cercando nazionalisti ucraini, soldati o veterani. Non abbiamo notizie né dei rapitori. Queste persone stanno scomparendo”, continua l’altro uomo.

Quindi il terzo uomo parla e ripete la preghiera di soccorso:

“Gli occupanti sparano costantemente alla centrale nucleare. Temiamo le peggiori conseguenze. Chiediamo vivamente di non essere lasciati a badare a noi stessi. Per favore: vieni a liberarci da questi terroristi. Enerhodar è l’Ucraina. “L’Ucraina è ovunque, ” dice l’uomo.

READ  Recensione: Amanda Gorman, "La montagna che scaliamo"

Poi il video finisce.

Critica: Il vice capo della delegazione norvegese alle Nazioni Unite, Trine Heimerbach, ha criticato l’invasione russa dell’Ucraina durante la riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di mercoledì. Video: Reuters
Mostra di più

Controllerò le centrali elettriche

L’Agenzia internazionale per l’energia atomica (AIEA) chiede da tempo l’accesso alla centrale nucleare di Enerhodar, in Ucraina, occupata dalla Russia.

Mercoledì, durante un incontro alle Nazioni Unite, l’Agenzia internazionale per l’energia atomica ha ribadito il desiderio di:

– Iniziamo i preparativi per la missione e l’Agenzia internazionale per l’energia atomica è in un dialogo attivo con tutte le parti per inviare una squadra il prima possibile, ha affermato il capo politico delle Nazioni Unite, il vice segretario generale Rosemary DiCarlo.

Le Nazioni Unite, la Russia e l’Ucraina hanno concordato di consentire all’Agenzia internazionale per l’energia atomica di ispezionare la centrale, ma le parti non sono state in grado di concordare come organizzare tale visita.

All’inizio di agosto, 42 paesi, inclusa la Norvegia, hanno chiesto alla Russia di ritirare immediatamente le proprie forze dalla centrale nucleare.