Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Israele è sostenuto, ma la Russia è condannata.  Qual è la differenza tra le guerre?

Israele è sostenuto, ma la Russia è condannata. Qual è la differenza tra le guerre?

Israele e Russia uccidono migliaia di civili. Ma per questo non possono essere paragonati.

Il presidente russo Vladimir Putin ha fatto visita al primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu nel gennaio 2020.

La versione breve

Sia la Russia che Israele sono dietro l’uccisione di migliaia di civili. Ma ottengono una reazione completamente diversa da quella dei paesi occidentali.

La guerra di Gaza è più grande della guerra in Ucraina

In totale, secondo le autorità sanitarie della Striscia di Gaza controllate da Hamas, almeno 10.000 persone, tra cui più di 4.100 bambini, sono state uccise nella Striscia di Gaza il mese scorso.

Le Nazioni Unite affermano che la Striscia di Gaza è diventata un cimitero di bambini.

In confronto, secondo i dati ONU di settembre, sono stati confermati 9.700 civili uccisi in Ucraina dopo la massiccia invasione dello scorso febbraio. Secondo le Nazioni Unite i numeri reali sono molto più alti.

Ecco come appariva dopo l’attacco russo al villaggio di Haroza fuori Kharkiv, in Ucraina.  Secondo le autorità ucraine, nell'attacco sono rimasti uccisi almeno 52 civili.

Ecco come appariva dopo l’attacco russo al villaggio di Haroza fuori Kharkiv, in Ucraina. Secondo le autorità ucraine, nell’attacco sono rimasti uccisi almeno 52 civili.

Disaccordo su Israele

La guerra russa è stata condannata all’unanimità in Occidente fin dal primo giorno. Alla Russia sono state imposte enormi sanzioni.

Ma sulla questione israelo-palestinese il disaccordo è molto maggiore. Israele è impegnato GenocidioGenocidioOmicidio o altri atti di violenza volti alla distruzione, totale o parziale, di un gruppo nazionale, etnico, razziale o religioso.Alcuni sostengono. Altri dicono che Israele si sta difendendo da Hamas.

Il nuovo consiglio comunale del Partito Liberale a Oslo Marit Viaè tra coloro che reagiscono al fatto che non sono state imposte sanzioni a Israele per “tali violazioni estreme di Israele”. Legge internazionaleLegge internazionaleAccordi internazionali conclusi tra i paesi del mondo, o cosiddetti trattati e accordi.».

Quindi, qual è esattamente la differenza tra ciò che stanno facendo Russia e Israele?

Ecco quattro domande e risposte.

1. Cosa separa Israele dalla Russia?

La Russia ha invaso l’Ucraina, il che costituisce una violazione Carta delle Nazioni UniteCarta delle Nazioni UniteLa convenzione che costituì la base per la creazione delle Nazioni Unite poco dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale nel 1945. così illegale. Nella guerra contro l’Ucraina hanno commesso diversi crimini crimini di guerracrimini di guerraViolazioni delle regole internazionali di guerra, ad esempio attacchi deliberati contro civili.. Dà all’Ucraina il diritto all’autodifesa.

Israele, d’altro canto, ha la stessa cosa legale Il diritto all’autodifesa dopo i terribili attacchi terroristici di Hamas e i crimini di guerra che costarono la vita a 1.400 israeliani il 7 ottobre.

L’obiettivo è distruggere Hamas nella Striscia di Gaza. Israele ritiene che rappresentino una minaccia molto significativa. Stati Uniti d’America Si è impegnato a sostenere Israele nella sua guerra contro Hamas. Godono inoltre di un ampio sostegno per il loro diritto di rispondere agli attacchi di Hamas.

Una parte importante del contesto della guerra che si sta svolgendo ora è l’assedio israeliano e l’occupazione illegale delle terre palestinesi.

Una donna piange due bambini uccisi negli attacchi aerei israeliani a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, il 21 ottobre.

Una donna piange due bambini uccisi negli attacchi aerei israeliani a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, il 21 ottobre.

2. Perché vengono uccisi così tanti civili?

È molto difficile attaccare Hamas senza danneggiare i civili. I motivi sono in particolare due:

  • La Striscia di Gaza è una piccola area dove i civili vivono vicini.
  • È noto che Hamas rimane vicino alla popolazione civile. Sono accusati di nascondere obiettivi militari tra i civili.

Diritto umanitarioDiritto umanitarioUn termine generale che si occupa delle regole tra le parti in guerra durante la guerra. Richiede che le vittime civili non siano eccessivamente elevate rispetto al vantaggio militare percepito dall’attacco. Questo è arrivato Convenzioni di GinevraConvenzioni di GinevraTermine comune per diversi accordi internazionali relativi alla protezione delle vittime di guerra. Il primo fu adottato a Ginevra nel 1864, da qui il nome.A cui sono legati sia Israele che la Palestina.

Ora ci sono sempre più persone, incluso il governo norvegese, che credono che queste regole vengano violate a causa dell’uccisione di tutti i civili palestinesi.

3. Dov’è il limite?

Anche se Hamas nascondesse obiettivi militari tra la popolazione civile, Israele non sarà esonerato dalla responsabilità di fare tutto il possibile per evitare vittime civili.

Se Israele dovesse bombardare un edificio dove alloggiano leader e civili di Hamas, dovrebbe effettuare una valutazione secondo il principio di proporzionalità per evitare danni collaterali sproporzionati tra i civili. La valutazione si basa su ciò che sanno e sulle conseguenze ipotizzate, non sul risultato stesso. In guerra c’è molto di incerto.

Il numero accettabile di morti civili durante un attacco a un edificio dipende da diversi fattori. Ad esempio: quanti leader di Hamas ci sono nell’edificio? Quanto è importante? Quali altri percorsi si possono intraprendere?

Israele è stato criticato per aver accettato troppe vittime civili quando attacca obiettivi nella Striscia di Gaza.

La Corte penale internazionale ha già avviato un’indagine su possibili crimini di guerra commessi da Israele e Hamas dal 7 ottobre.

Un uomo palestinese trasporta un bambino morto dopo gli attacchi israeliani alla Striscia di Gaza.

Un uomo palestinese trasporta un bambino morto dopo gli attacchi israeliani alla Striscia di Gaza.

4. Perché non vengono imposte sanzioni a Israele?

Sebbene Israele abbia causato la morte di un gran numero di civili nella Striscia di Gaza, non ha ricevuto le stesse reazioni che ha ricevuto la Russia quando ha invaso l’Ucraina.

La leader dell’SV Kirsti Bergstow ha il contrario televisione2 Il governo ha chiesto di imporre sanzioni a Israele.

Non è rilevante adesso.

La ragione, in breve, è che la Norvegia non impone sanzioni solo ai paesi. Il Codice delle Sanzioni consente l’imposizione di sanzioni solo con un ampio sostegno internazionale, ad esempio attraverso le Nazioni Unite o l’Unione Europea.

-Non siamo a conoscenza di alcun piano in merito. La diplomazia e il dialogo sono più importanti che mai nella situazione in cui ci troviamo ora, afferma il ministro degli Esteri Espen Barth Eide (AP) in una risposta scritta all’Aftenposten.


Fonti: Ricercatrice Cecily Hellestvedt, Ricercatrice Camilla Guldahl-Cooper, Stor Norski Lexikon, Nazioni Unite, Croce Rossa Internazionale.

READ  Un uomo canadese è morto mentre era in vacanza a Cuba e la sua famiglia ha ricevuto i resti sbagliati