sabato, Giugno 22, 2024

John Arne Reis, Mohamed Salah

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

I club sauditi cercano da tempo di ingaggiare Mohamed Salah e molti media hanno riferito che i club del Medio Oriente non hanno rinunciato alla lotta.

Il 31enne è sotto contratto con il Liverpool fino al 2025 ed è molto apprezzato ad Anfield. Giovedì sera ha segnato su rigore nella vittoria del Liverpool sull'Atalanta in Europa League, ma ha sprecato diverse occasioni. Nel complesso, è stato il club italiano a vincere dopo due partite, mentre il Liverpool è uscito male dal torneo.

La squadra della Premier League è attualmente in testa alla classifica insieme a Manchester City e Arsenal.

Salah è stato brillante all'inizio della stagione, ma le sue prestazioni sono state altalenanti dopo il suo ritorno dalla Coppa d'Africa infortunato. Si prevede che i club sauditi offriranno ancora somme incredibili per portare l’Al-Masry lì quest’estate.


L'ex stella del Liverpool John Arne Reyes crede che Salah si permetterà di abbandonare il calcio inglese, ma crede che diversi fattori potrebbero avere un ruolo.

– Penso che lascerà il club indipendentemente dal fatto che vinca o meno la Premier League quest'anno. Naturalmente chi sarà il nuovo allenatore potrebbe avere un ruolo, ma ho la sensazione che se ne andrà se arriverà l'offerta giusta e il club giusto. Ne sono abbastanza sicuro, dice Reis a Nettavisen.

Attualmente l'Arsenal è in testa alla classifica, davanti a Manchester City e Liverpool. Ci sono pochi punti che separano le grandi potenze.

Leggi anche: John Arne Reisz ha fatto la scelta di proteggere chi gli è vicino: – Sono stato egoista per tutta la vita

sorpreso

Numerosi media hanno riferito l’anno scorso che un club in Arabia Saudita era disposto a pagare circa 200 milioni di sterline per il fuoriclasse. All'epoca non c'era mai stato un trasferimento per Salah dal Liverpool, ma la Saudi Professional League non sembra aver rinunciato al 31enne.

READ  Ranheim infuria dopo un nuovo appuntamento contro Bodø/Glimt: pretenderà una grossa somma dal NFF

Rise sottolinea che la squadra del Merseyside si è comportata bene a volte in questa stagione e che una medaglia d'oro in campionato è a portata di mano. Questo sarà il secondo titolo di Salah nella Premier League inglese.

-Sono molto sorpreso che le cose siano andate bene come sono andate quest'anno. Considerando come è andata la scorsa stagione, lì hanno perso parecchi giocatori a centrocampo. Eri fiducioso che sarebbero entrati tra i primi quattro, ma non sapevi bene come sarebbero andate le cose con il nuovo centrocampo. Sono piacevolmente sorpreso.

Nonostante il Liverpool sia in corsa per vincere, non tutti sono rimasti ugualmente colpiti da ciò che ha fatto Salah quel giorno. Dopo l'uscita dall'Europa League di giovedì, in molti hanno sottolineato un calo di forma del giocatore. Il quotidiano locale Liverpool Echo gli ha dato un cinque sul mercato azionario e non è stato generoso nella sua recensione.

Leggi anche: Reece reagisce alla scelta di Solskjaer: – Un po' strana

Potrebbe essere il momento giusto

All'inizio di quest'anno si è saputo che Jurgen Klopp era al suo ultimo periodo come allenatore al Liverpool. Successivamente si sparsero spesso voci su chi sarebbe stato il suo successore e molti erano entusiasti di come sarebbe stata gestita la squadra senza l'allenatore di successo.

L'esperto di calcio Lars Tiarnas non ignora il fatto che anche Salah potrebbe lasciare il club al termine della stagione in corso.

– Penso che il suo nome sarà comunque scritto in oro nel club, ma questo potrebbe essere il momento giusto per lui e il Liverpool di separarsi quando arriverà un nuovo allenatore. Ma è chiaro che ciò richiede che si tratti di un'alternativa di cui entrambe le parti beneficiano e di cui sono soddisfatte, dice a Netavisin.

READ  Liverpool con il controllo completo del Brentford

Tjærnås sa che ci sono cose che devono essere fatte se il club vuole assicurarsi il titolo di Premier League quest'anno.

– La cosa più importante per il Liverpool è ritrovare forza, energia e movimento nel gioco. (Mohamed) Salah ha sofferto la stessa cosa dopo l'infortunio.

Come è noto, l'Al-Masry si è infortunato durante il Campionato Africano dello scorso inverno. Ci è voluto molto tempo prima che tornasse sul campo di calcio.

Il Liverpool giocherà un'altra partita domenica alle 17:30. Poi affronteranno il Fulham fuori casa.

More articles

Latest article