Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Jon Øigarden non permette ai bambini di guardare Exit

La maggior parte delle persone se ne rende conto Giovanni Oygarden (51) Dallo schermo televisivo, sia per il ruolo in esso “Perfetto” o “Mammona”.

Il 51enne gioca un ruolo chiave nel nuovo progetto norvegese “trasferimento oro”che è stato presentato in anteprima questa settimana e sarà presentato in anteprima sul servizio di streaming Viaplay giovedì prossimo.

Sebbene Øigarden abbia interpretato molti ruoli diversi, è probabile che il ruolo di Jeppe Schøitt nella serie NRK “Direttore” che ha causato il maggior numero di reazioni, specialmente nella famiglia Øigarden.

Soldati: gli attori Pål Sverre Hagen, Simon J. Berger, Tobias Santelmann e Jon Øigarden interpretano il finanziere nella serie NRK.  Foto: Vidar Ruud/NTB

Soldati: gli attori Pål Sverre Hagen, Simon J. Berger, Tobias Santelmann e Jon Øigarden interpretano il finanziere nella serie NRK. Foto: Vidar Ruud/NTB
Mostra di più

Non credo che la madre sia molto felice in questo ruolo

Quando Dagbladet incontra l’attore, in occasione di una conferenza stampa per “Gulltransporten”, gli viene chiesto se la famiglia e gli amici reagiscono al ruolo in “Exodus”.

– Non credo che mia madre ne sia molto contenta, ammette Oegarden.

Vendetta: Il personaggio di Jon Øigarden, Jeppe non è felice quando torna a casa e lascia sua moglie per aver tradito “Exit”. Video: Red Runner/NRK
Mostra di più

A marzo 2023 arriverà la terza e ultima stagione della serie. L’attore può rivelare che sono successe molte cose nella passata stagione e può promettere che sarà almeno altrettanto selvaggia ed emozionante delle stagioni precedenti.

Potrebbero esserci molti che stanno facendo il conto alla rovescia prima che la scorsa stagione vada in onda e gli spettatori incontrino Jeppy, ma il cast più vicino non è tra questi.

Uscita: In “Kåss til kvelds”, Jon Øigarden racconta quando Tobias Santelmann indossava una specie di pene in “Exit”. Video: NRC
Mostra di più

Esce quando gli viene chiesto se ha guardato le stagioni precedenti con la sua famiglia.

I miei figli non lo guardano. Non sono autorizzati a guardarlo. Uno di loro ha 18 anni, ma di solito gli dico: “Se lo guardi, perderai i denti”, scherza Oegarden a Dagbladet.

Caldo e facile accesso per le donne

per me capitale La terza stagione è stata registrata, tra l’altro, a Málaga e in Marocco, così come in molti altri luoghi in Europa.

Tuttavia, esiste una spiegazione logica del motivo per cui la registrazione è stata trasferita all’estero:

Suonare i pilastri: Henrik Mestad e Jon Øigarden interpretano due subdoli personaggi: Mestad in “White Boys” e Øigarden in “Exit”. Ma i personaggi possono incontrarsi in Exodus? Corrispondente: Malini Bjornstad. Video: Ingebjørg Iversen / KK
Mostra di più

– È perché ai ragazzi piace stare dove fa caldo e dove le donne sono facili da raggiungere, dice Oegarden, riferendosi ai personaggi di “Exodus”.

L’attore è diventato un buon amico dei suoi co-protagonisti di ‘Exit’ e dice che si stanno divertendo molto insieme.

Per quanto riguarda i veri uomini di “Exodus”, su cui si basa la serie, Oygarden suggerisce che il suo unico collegamento con loro è attraverso la ricerca sulla serie.

READ  È così che le celebrità di Hollywood hanno celebrato il Natale - VG