Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Jose Mourinho: “Deve lasciare l’Italia ora e lasciarmi in pace!”

Il nuovo imperatore di Roma

L’imperatore romano Jose Mourinho è di buon umore durante il giorno ed è chiaro che è completamente a suo agio nel suo nuovo club Roma. – I giornali italiani “migliorano” le chance della Roma in Serie A la prossima stagione.

Quando gli è stato chiesto se Mourinho avrebbe incontrato il “mitico” Ronaldo in Italia, ha fornito una risposta divertente, apprezzando allo stesso tempo la sua motivazione e le sue capacità estreme.

Leggi: Julen Lopetegui mantiene un contratto quinquennale con Sergio Ramos

“Deve lasciare l’Italia”.

“Cristiano Ronaldo è ancora un giocatore straordinario e non ha intenzione di rallentare”

Ronaldo e la Juventus credono ai pulsanti su ciò che sta realmente accadendo, la prossima tappa è il Manchester United o il Paris Saint-Germain. Sebbene la Juventus non abbia vinto lo scudetto quest’anno e si sia inizialmente ritirata dalla Champions League, il 36enne rimane come al solito. È in cima alla lista dei marcatori della Serie A con 29 gol e ha segnato 36 punti in tutte le competizioni.

Mourinho ha portato Cristiano Ronaldo al Real Madrid e ora lo incontrerà con la Roma se il suo ex giocatore non sarà davvero sostituito.

Il: Wanda Nara delizia tutti con spettacolari foto delle vacanze

Mourinho: “I numeri di Ronaldo parlano da soli”

“Dovrebbe lasciare l’Italia adesso e lasciarmi in pace!” In un’intervista a Doxport, Mourinho ha scherzato.

“Tutti dicono: ‘Sto dicendo la stessa cosa. Non ha più 25 anni. Ne ha 36, ​​non ha segnato 50 gol, ma quanti gol ha segnato? Il record è incredibile, i numeri parlano da soli”.

Mancano pochi mesi al 38° anniversario dei prossimi Mondiali in Qatar e Mourinho ritiene che questo evento sia uno dei tanti fattori che hanno motivato i seniores a restare ai massimi livelli.

READ  La Juventus ha salvato un biglietto per la Champions League con Ronaldo in panchina

Alla domanda su cosa abbia spinto ulteriormente Ronaldo, Mourinho ha detto: “Penso che i record”

È una leggenda, uno dei più grandi nomi che durerà per sempre nella storia del calcio, ma il ragazzo si ispira con numeri e cose nuove.

“Vuole vincere il Pallone d’Oro X volte, la Scarpa d’Oro X volte e prendere il record del giocatore iraniano per i gol in nazionale”.

Mourinho non pensa che Ronaldo sia particolarmente arrabbiato per i confronti negativi con Lionel Messi, e pensa che stia usando le critiche come carburante.

“Penso che le critiche lo motivino”, ha detto Mourinho. Penso che pensi: “Se le persone mi criticano, è per quello che sono, ho fatto quello che ho fatto e cerco ancora di farlo”.

“E’ ancora più motivato. Come avversario, devi essere calmo e non dire la parola sbagliata su di lui perché sarà sempre motivato.

“È un giocatore che tutti pensano che sia, è mentalmente molto, molto forte”.

Ronaldo e il Portogallo iniziano martedì il Campionato Europeo contro l’Ungheria, che è un ottimo inizio visto che Francia e Germania sono nel Gruppo F.

Ma il Portogallo non è stato in grado di vincere il primo degli ultimi cinque tornei principali, la vittoria più recente è stata l’inizio di Euro 2008 contro la Turchia.

Ronaldo detiene il record del Campionato Europeo per la maggior parte delle partite (21) e la maggior parte dei gol (9, con Michael Platini).