Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Juventus in grave difficoltà – Sporten.com

Massimiliano Allegri

La scorsa settimana, la Juventus è stata attaccata per la reazione dell’Italia all’Ecocrime, e ciò potrebbe avere conseguenze davvero disastrose. Football Italia ha scritto che potrebbero essere “promosse” in seconda divisione, oltre a essere negati titoli e un posto nella serie e quindi retrocesse anche dalla Champions League.

Juve sotto inchiesta!

Leggi: Il treno ha lasciato la piattaforma per realizzare il sogno di Paul Pogba

Le autorità italiane per reati economici hanno effettuato un’irruzione nella sede della Juventus, su richiesta della procura del Paese. Il club è indagato per violazioni contabili e durante l’irruzione sono stati ottenuti i documenti contabili dal 2019 al 2021. L’indagine riguarderà nello specifico le plusvalenze da cessioni dei giocatori, oltre che le parcelle degli agenti. (Questo è probabilmente il punto in cui una collaborazione a lungo termine con il cliente Mino Raiola viene messa in cattiva luce)

Ora il presidente dell’Associazione italiana consumatori, Marco Donzelli, ha commentato il possibile rigore della Juve. “Le accuse sono molto gravi e si sono evidenziate negli ultimi anni in modo inquietante, soprattutto da quando la Juventus ha dominato negli ultimi anni”, dice e continua: “Se la Juventus è colpevole di queste accuse, potrebbe avere gravi conseguenze da un punto di vista.”

“Se la Juventus ottiene un vantaggio sui club rivali in modo illegale, la legittimità delle ultime stagioni scomparirà e di conseguenza la Lega dovrà intervenire e punire i responsabili”, afferma.

In termini di potenziali rigori per il club, la Juventus rischia la retrocessione in Serie B. Inoltre, secondo Donzelli, potrebbero essere negati i titoli vinti dalla squadra “con questi metodi potenzialmente illegali”.

READ  La dirigenza della corona italiana: - La chiusura non ha influito sul virus!

La Juventus non è l’unica sospettata di illeciti nei trasferimenti dei giocatori. Calciomercato scrive che anche l’acquisto record da parte del Napoli del Lilles Victor Osimhen per 70 milioni di euro l’anno scorso è uno degli accordi oggetto di indagine. Secondo il Corriere dello Sport sono indagati anche Napoli, Roma, Atalanta, Genoa e Sampdoria.

Non è la prima volta che la Juventus sperimenta il maltempo. Nel 2006, il club è stato condannato alla retrocessione e gli è stato negato lo scudetto dal 2004/05, a seguito di uno scandalo di partite truccate. Diversi club sono stati giudicati, ma la Juventus è stata la società più severamente punita.

I media italiani sono sicuri che ora la sentenza, essendo avvenuta non molto tempo fa, sarà molto più stringente.

Leggi: Totally Wild: Posizionato con 9 giocatori contro il Benfica della prima squadra, due dei quali portieri