Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Karen Marie Elfsen diventa ‘Mystery Master’ in ‘Prisoners of the Castle’ – VG

Torna allo schermo: Karen-Marie Ellefsen apparirà presto di nuovo in TV.

Dieci anni dopo, tornano i “Prigionieri nel forte”. Insieme a Bernt Hulsker e Julie Strømsvåg, la leggenda della NRK avrà un ruolo centrale nel programma.

Inserito:

Ci saranno azione, umorismo, drammi, fobie e paure. Burnt Holsker (43) dice che tutto il bene che ho trovato proviene dal vecchio concetto.

Il Nordic Nent Group ha infatti diretto la fortunata serie TV degli anni ’90, in cui i partecipanti hanno combattuto per la vittoria in vari esercizi presso il vecchio Fort Boyard, vicino a La Rochelle in Francia.

Dieci anni dopo, Prisoners at the Fort torna su TV3 e Viaplay, questa volta con Hulsker e Julie Strømsvåg (40) come annunciatori.

– Sono molto umile e mi sento molto fortunato ad essere coinvolto in questo. È roba terribile, dice Hulsker.

Un trio: Julie Stromsvog, Bernt Holsker e Karen Marie Elfsen avranno tutti ruoli centrali in “Prigionieri nel forte”.

Gli elenchi dei partecipanti includono una serie di profili noti. Chi sarà esattamente sarà annunciato venerdì pomeriggio.

– È un programma leggendario e una troupe leggendaria. Ci sono alcune bistecche dure incluse, e hanno avuto un’altra sorpresa e sono state messe insieme un po’. Io stesso non ho osato completare metà degli esercizi.

La registrazione è stata completata quest’estate e ora Hulsker è entusiasta di mostrare il risultato.

– Questa è la prima volta che faccio qualcosa del genere, quindi avere Julie e Karen Marie nella squadra è stata una sicurezza pazzesca.

Leggi anche

Julie Strømsvåg finisce in TV 2 – va al concorso

– Mi manca il lavoro

Perché non sono solo “Prigionieri nel forte” a tornare in TV quest’autunno. Così ha fatto Karen Marie Elfsen (71). Appena un anno dopo ha dovuto lasciare il suo lavoro come commentatore sportivo presso NRK-sporten e unirsi ai ranghi dei pensionati.

READ  Il primo aereo norvegese in partenza dall'Afghanistan - VG

– Sono il “maestro dei puzzle” in “Prigionieri del castello” e mi siedo in una torre e chiedo ai partecipanti diversi puzzle. È stato divertente tornare di nuovo in TV ed è stato bello lavorare con lei”, dice Karen Marie Ellefsen a VG.

Non nasconde in alcun modo che le manca ancora il lavoro di NRK.

Mi manca molto il mio lavoro, devo ammetterlo. È diventato molto tranquillo quando mi sono dimesso l’anno scorso. Una parte importante del mio lavoro era la mia vita sociale. Karen Marie dice che quello che mi manca di più è l’atletica, soprattutto dopo le Olimpiadi.

Pensa anche che sia stato molto speciale con la pandemia.

Ha ricevuto diverse offerte

– Non c’era molta libertà di movimento. Quindi, c’erano molte faccende domestiche, lavoro a maglia, pulizia e cucina. Mia sorella ed io abbiamo tenuto la nostra casa d’infanzia Begnadalen, all’estremità di Valdres. Quindi anch’io facevo parte lì.

Elefsen dice che le sono stati offerti altri lavori televisivi dopo il suo pensionamento, che ha rifiutato.

L’ho fatto e devo sentire di aver padroneggiato i lavori prima di me e di poter garantire ciò che faccio, afferma Karen Marie Elfsen, che mercoledì ha compiuto 71 anni.

Leggi anche

Karen Marie Elfsen ha onorato la vita: – Ti è stata data la saggezza della vita

Per me l’età è solo un numero. Non mi sento diversa ora da quando avevo 30-40 anni, dice.

Karen Marie Elfsen ha scoperto già all’età di nove anni di voler lavorare nello sport. All’età di 22 anni, ha fatto il suo debutto in NRK come assistente di produzione alternativo in estate e alla tastiera. Nel 1979 è la prima donna a lavorare stabilmente nella redazione sportiva.

READ  Tragedia familiare: una madre e tre figli muoiono in un incidente

Collegato a Burnt Holsker massimo sociale, un’agenzia di profili interamente controllata da VGTV AS.

Le valutazioni editoriali di VG sono condotte indipendentemente da ciò. La redazione è gratuita. Panoramica dei collegamenti al profilo che rendono disponibili le mappature per VG lei ha.

GUARDA IL VIDEO: Dopo una notte insonne, Bernt Holskyer è diventato “felice del grilletto” durante un allenamento su “Kompani Lauritzen”.