Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Kristen Danke: – Questo è quello che dici della differenza di età

All’inizio di quest’anno, la diversificata media profiler Kristen Danke (37), conosciuta tra gli altri come “Company Lauritzen”, ha potuto dire a Se og Hør di Rapporto con il convivente di dieci anni più giovane Simon Bergseth.

La coppia ha tenuto nascoste al pubblico gran parte della loro relazione, ma la 37enne ora sta rivelando come tutto è iniziato.

Nell’ultima puntata del podcast “punti G”Guidata dalla sessuologo Iselin Guttormsen, l’ex presentatrice della P3 racconta come lei e il suo ragazzo abbiano scoperto che erano separati da ben dieci anni.

Guidare con un telefono cellulare: In “Haik”, Kristen Danke di NRK appare al volante con il suo cellulare in mano, cosa che molti hanno notato.
Mostra di più

differenza d’età

Tuttavia, il primo incontro del duo è stato attraverso l’industria in cui entrambi hanno lavorato. Dancke – che aveva precedentemente lavorato prenotando una sala concerti a Oslo – ha prenotato la band poiché Bergseth era il chitarrista.

Nonostante non debba essere “colpo di fulmine”, la coppia oggi sta insieme da quasi otto anni.

Quando Guttormsen chiede a Dancke se la coppia ha mai affrontato pregiudizi sulla differenza di età, lei ha risposto:

– Davvero un po’ sorprendente. Non è molto facile rilevare la differenza di età, non l’abbiamo rilevata noi stessi. Era troppo tardi quando l’abbiamo scoperto.

Dal momento che i due avevano solo i numeri di telefono dell’altro e non facevano clic sui rispettivi profili sui social media, l’età non è diventata un problema in primo luogo.

– Abbiamo cambiato il numero di telefono quando ci siamo incontrati quasi otto anni fa. Questo è successo prima di Tinder, sorprendentemente, e non siamo diventati amici su Face (Facebook, journal.anm.) o altro, quindi non sapevamo quanti anni avessimo.

Dice che la coppia ha scoperto l’età dell’altro solo quando il convivente è riuscito a vedere la carta russa Dancke. Lì notò che aveva nove anni quando celebrò l’era russa.

non facile: David Eriksen non pensava che prendere un caffè con Hedwig avrebbe portato a una relazione di tre anni. Ora gli spettatori conoscono meglio il regista, la sua ragazza e la sua famiglia. Giornalista: Thea Hope. Video: Madeline Lering
Mostra di più

See and Hear è stato in contatto con Dancke, che non è disposto a commentare ulteriormente.

– vergognoso

La padrona di casa è stata precedentemente aperta sulla sua salute mentale e su come lotta con un disturbo d’ansia Stava per distruggere il rapporto con Bergseth.

In un’intervista a Dagbladet Magasinet Nel 2018, ho parlato a lungo e franco Il post che ha condiviso sulla sua pagina Facebook io 2016.

– Ho dovuto allenarmi con il mio amico. Questo è troppo vergognoso, potrebbe dire a Magasinet in quel momento.

In un post su Facebook, Dancke ha condiviso pubblicamente le sfide che l’ansia ha portato, scrivendo, tra le altre cose: “Ho chiesto al mio coinquilino Simon di porre fine alla convivenza”.

– Stavo per rovinare il rapporto con Simon, con il quale sono stato per più di due anni. Ero così felice di averlo almeno ospitato, ma quando anche lui ne è diventato parte, ho pensato: “Ora non ce la faccio più!” Magasinite continuò.

parlare a voce alta: Nella “Cena a 4 stelle” di questa settimana, Henrik Borg è uno dei partecipanti e lì parla della sua malattia mentale.
Mostra di più

Nel suo episodio del podcast con Iselin Guttormsen, Dancke può descrivere in dettaglio come l’ansia, legata al disturbo ossessivo-compulsivo, abbia influenzato la sua relazione con il suo partner. Descrive le ossessioni come la paura di una “scelta sbagliata”.

READ  Caratteristiche biografiche di John Bonham Introduzione Dave Kroll

– Ho immaginato che dovesse andarsene, che non saremmo più potuti stare insieme. Poi inizi a pensarci, ma non dirlo a nessuno perché pensi che sia imbarazzante. Allora almeno ci pensi tutto il tempo. Ciò che mi ha aiutato a superarlo è stato un piccolo passo verso un miglioramento estremo, e questo è stato dirlo ad alta voce. L’ho detto al mio psicologo, dice Dancke.

hai bisogno di aiuto?

Rischio di suicidio acuto: .113

Kirkins SOS
Tel: 22 40 00 40
Sito web: https://www.kirkens-sos.no

Salute psicologica
Telefono: 116123
Sito Web: https://www.sidetmedord.no/

Ulteriori informazioni sui telefoni e sui luoghi di crisi sono disponibili nelle pagine informative del Centro nazionale per la ricerca e la prevenzione del suicidio: http://nssfinfo.no

Leggi anche: – Fa male