Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La Borsa di Oslo apre in ribasso

Sulla scia dei forti ribassi della Borsa di New York mercoledì sera, l’apertura della Borsa di Oslo è prevista per giovedì.

Dopo 45 minuti di negoziazione, l’indice principale si è attestato a 1175,04, in calo dell’1,53%. Oggi è sceso al massimo dell’1,9 per cento a 1169,49.

prezzi del petrolio

Il greggio Brent è sceso del 2,10% a 105,25 dollari al barile mercoledì mattina, mentre il greggio West Texas Intermediate è sceso del 2,34% a 103,24 dollari al barile.

In confronto, un barile di petrolio del Mare del Nord veniva scambiato a $ 106,99 al barile alla chiusura delle contrattazioni a Oslo mercoledì.

Equinore È aumentato dell’1,03 percento a 329,30 corone, mentre Aker BP È sceso dello 0,09% a 349,20 corone. la nostra energia Raddoppia lo 0,04 percento a 38,18 corone norvegesi.

Corsa trimestrale

Diverse aziende, giovedì mattina, hanno fornito i loro numeri per il primo trimestre e puoi vederle tutte qui.

Concessionario d `auto Potrebbe annunciare un forte aumento delle vendite e la società ha superato le aspettative degli analisti. Il titolo è stato aperto per la prima volta, ma ora è in calo del 12,45% a 16,80 NOK.

DNO L’utile operativo è aumentato dell’84% e ora propone di raddoppiare il dividendo. Il titolo è salito del 3,08% a 14,05 corone.

Un altro peso massimo che cade è salmare , che è stato più debole del previsto nel primo trimestre. Il titolo è ora in calo del 4,42% a 681,00 NOK.

Costi insoliti hanno contribuito a una diminuzione vedico 55 milioni di NOK nel primo trimestre e lo stock è ora in calo del 4,77% a 103,80 NOK.

READ  Premier League, Calcio | Totale stelle del calcio da macellaio:

TGS Aumentando i profitti, mantiene anche i dividendi. Il titolo è ancora in calo del 2,70 percento a 147,50 NOK.

PoLight È aumentato del 20,27 percento a 118,00 corone. La società ha ancora perso denaro nel primo trimestre, ma meno dello stesso periodo dell’anno scorso.

Superiore

Sim Offshore È diventato il miglior vincitore mercoledì con un aumento del 25%. Giovedì, il titolo ha aggiunto un altro 4,94 percento a 13,18 corone norvegesi.

Kristin Svias ha “sfidato” Christian Sim a essere il più grande proprietario di Sim offshore. All’inizio di questa settimana, è stato anche annunciato che Arne Blystad ha acquistato la compagnia di navigazione.

In caso contrario, anche tra le azioni più attivamente negoziate è in aumento Solstad all’estero 7,45 per cento a 27,40 corone, mentre Flex GNL È aumentato dello 0,57 percento a 248,40 corone.