Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La differenza sconvolge il tester: entrambi sono Samsung Galaxy S22 Ultra

La scorsa settimana abbiamo scritto di come il Samsung Galaxy S22 sia molto indietro rispetto all’iPhone 13 nei test di benchmark e di come se la cava il Samsung Galaxy S22 Ultra nel test Lotta con il surriscaldamento Dopo qualche minuto di uso intenso. Queste cose potrebbero essere proprio il motivo per cui Samsung non ha revocato il divieto dei test Galaxy S22: sappiamo che l’azienda ha promesso aggiornamenti software che miglioreranno le prestazioni dei loro prossimi smartphone.

Exynos in Europa

Ma il fatto che il divieto sia ancora in vigore non ha impedito ad alcuni di ottenere la nuova serie Galaxy S22 e di fare i propri test per la serie.

Erdi Özüag è uno di quelli ed è riuscito a dirottare non solo uno, ma due Galaxy S22 Ultra. È impressionante che abbiano un chip di sistema ciascuno: mentre in uno c’è un processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen1, l’altro è dotato del processore Exynos 2200 di Samsung che sarà sviluppato in collaborazione con AMD, una partnership che avrebbe dovuto essere un grande successo sulle proprie cose Chip Samsung d’ora in poi. Questo dovrebbe apparire specificamente sull’interfaccia grafica.

Il Samsung Galaxy S22 Ultra è dotato di uno dei chipset di cui sopra, ma quale finalmente trova la sua strada per il tuo particolare dispositivo dipende dalla regione. Storicamente, i chip Snapdragon sono stati disponibili nei dispositivi venduti negli Stati Uniti, mentre gli europei stanno ottenendo i chip Exynos.

30 per cento più veloce

E anche questa volta il risultato nei confronti non è promettente, in linea con quanto visto prima. Sono stati condotti test GPU 3DMark Wild Life, Wild Life Extreme e GFXBench. Si scopre che il divario tra l’S22 Ultra con diversi chipset è enorme: Snapdragon 8 Gen1 è il 30 percento più veloce del chipset di Samsung, Exynos 2200 con AMD RDNA 2-GPU.

READ  Redfall ti dà solo armi e abilità per uccidere i vampiri...

TechPowerUp ha anche riferito che l’Exynos 2200 è solo il sette percento più veloce del suo predecessore nell’S21 Ultra.

D’altra parte, i test dimostrano ancora una volta che il problema del surriscaldamento può essere tanto reale quanto lo è. Dopo una serie di test, lo Snapdragon 8 Gen1 tende a surriscaldarsi e a peggiorare le prestazioni, il che si riflette nello stress test eseguito. Si scopre che lo Snapdragon 8 Gen1 ha un tasso di stabilità di 48, mentre l’Exynos 220 raggiunge il 72%.

Non annunceremo ancora nulla e, naturalmente, speriamo che Samsung possa promuovere un aggiornamento che risolva i problemi prima del lancio.