Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La Germania avverte di una presa di posizione più dura contro Cina e Russia

I Verdi ritengono che all’economia sia stato consentito di dominare in misura eccessiva la politica estera. Ora hanno il loro FM.

Annalena Barbock era la candidata a cancelliere del Partito dei Verdi. Ora finisce alla presidenza della Segreteria di Stato.

Analisi delle notizie: Il governo tedesco sta cambiando rotta. All’estero, le tensioni sono state particolarmente elevate in Russia e Cina. Fino a che punto si spingerà il nuovo governo tripartito?

Ma per cominciare con una piccola frase il governo qui in Norvegia stava aspettando con impazienza. La Germania dovrebbe diventare un osservatore al vertice nucleare delle Nazioni Unite del prossimo anno? La risposta nel programma di governo era sì. Pertanto, la Norvegia non è più l’unico paese della NATO che ha un cane da guardia qui.

Alla NATO, la decisione della Norvegia, divenuta nota tramite la piattaforma Hurdahl, ha provocato forti reazioni. Per la NATO, il Trattato delle Nazioni Unite per la messa al bando delle armi nucleari non è la soluzione migliore. Partecipare alle riunioni qui, anche se sei un osservatore, è considerato una forma di violazione della lealtà.

La Norvegia potrebbe aver osato fare questo passo da sola perché sapeva che la Germania sarebbe arrivata dopo. In entrambi i paesi, i socialdemocratici hanno vinto le elezioni. Le parti si conoscono bene.

Politica verde e femminismo

Olaf Schultz dovrebbe prestare giuramento come cancelliere il 6 dicembre. Poi si forma il governo. Annalena Barbock del Partito dei Verdi diventa la prima donna ministro degli esteri della Germania.

READ  L'Autorità norvegese per le indagini sugli incidenti in merito all'incidente aereo in Svezia:

Barbock e il suo partito sono stati molto critici nei confronti della politica estera dell’attuale cancelliere Angela Merkel. Credono che gli interessi economici abbiano avuto il controllo.

Adesso anche la politica estera sarà green e femminista, come recita il programma del governo. Occorre dare più peso alla democrazia e ai diritti umani. All’interno dell’Unione europea, potrebbe avere un impatto su come vengono gestiti gli sviluppi in Polonia e Ungheria.

La politica chiara della Cina

Potrebbe anche significare un fronte più duro contro Russia e Cina.

Un esempio è l’accordo sugli investimenti tra l’Unione europea e la Cina. Ha conferito potere all’attuale cancelliere, Angela Merkel, durante la presidenza tedesca dell’Unione europea lo scorso anno. Da allora, è stato congelato al Parlamento europeo.

Hanno scritto nel programma che il nuovo governo tedesco non ratificherà la Convenzione. Inoltre, la Germania spiegherà più in dettaglio la politica della Cina con gli Stati Uniti. Un esperto ha detto: “Il linguaggio sulla Cina è il più forte di qualsiasi programma del governo tedesco di sempre”. Financial Times.

Per la Norvegia, una posizione tedesca così chiara significa che un accordo di libero scambio separato con la Cina sarà molto difficile, e forse impossibile. Norvegia e Cina stanno negoziando un tale accordo dal 2008.

Il futuro cancelliere Olaf Schultz (socialdemocratico) indica il corso del prossimo governo. Annalena Barbock dei Verdi sarà segretario di Stato e il suo collega di partito Robert Habeck sarà ministro del clima e del commercio. L’estrema destra Christian Lindner, leader dei liberaldemocratici e presto ministro delle finanze.

dado russo

I Verdi rappresentano anche la politica più dura della Russia. Il partito si oppone fermamente al gasdotto Nord Stream 2. Qui il gas sarà trasportato dalla Russia alla Germania. I Verdi sono contrari all’importazione di più gas dalla Russia, sia per motivi ambientali, sia perché non vogliono aumentare l’influenza di Mosca in Europa.

READ  Guerra in Ucraina: - Guerra di parole: - Bugie riprovevoli

La corda è finita. Burbock pensa che non dovrebbe essere acceso. – Non dovremmo essere sotto pressione dalla Russia, Lei disse Un mese fa.

Contro il gasdotto è anche l’altro partner minore al governo, i liberaldemocratici. hanno in programma elettorale Nord Stream 2 non dovrebbe essere lanciato prima del rilascio del politico dell’opposizione russo Alexei Navalny.

La Russia in particolare deve essere stata la questione di politica estera più difficile su cui concordare. Nord Stream 2 non è menzionato nella piattaforma governativa. I socialdemocratici non sono d’accordo con il Partito dei Verdi e il Partito Liberale Democratico.

Al momento, la licenza di esercizio è processata dalla Bundesnetzagentur, che è un ente amministrativo responsabile, tra l’altro, delle reti elettriche, del gas e ferroviarie. Ma la questione sarà una grande sfida per il nuovo governo.

Ma quanto è potente il Segretario di Stato?

Parole e desideri possono svanire rapidamente di fronte alla realtà. È anche una questione aperta su quanta influenza abbia avuto Barbock nella pratica.

Sotto la Merkel, l’ufficio del cancelliere ha in gran parte perseguito la politica estera. Il Dipartimento di Stato ha perso potere e rilevanza. Lo ha sottolineato Thorsten Faas, professore di scienze politiche alla Freie Universität di Berlino, durante un incontro con i giornalisti stranieri.

Olaf Schultz ha molta esperienza come ministro delle finanze, ma è nuovo alla carica di cancelliere. Non è chiaro quanta enfasi darà alla politica estera.

La futura segretaria di Stato, Annallina Barbock, è nota per il suo uso di un linguaggio chiaro sulla politica internazionale. D’altra parte, Scholz ha la reputazione di odiare i conflitti. – Il giornale ha scritto che il suo sorriso astuto non avrebbe fatto impressione su Xi Jinping o Vladimir Putin. Specchio giornaliero.

READ  Putin dice che Biden è molto diverso da Trump - NRK Eurex - Notizie e documentari stranieri