Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La Kia EV9 è all’avanguardia nella corsa alle auto elettriche

Ottieni l’accesso ai problemi più scottanti e Una serie di vantaggi per l’iscrizione: Prova il nostro abbonamento professionale per 1 corona nel primo mese.

(Elbil24): Il gruppo Hyundai che rappresenta i marchi Hyundai, Ioniq e Kia ha spinto forte sull’acceleratore nello sviluppo di veicoli elettrici. Al Los Angeles Auto Show in corso, viene ora lanciata una nuova concept car Kia EV9, un SUV a grandezza naturale che arriverà anche come modello di produzione un po’ più tardi.

La Kia EV9 è un’auto seriamente di cinque metri, che è indicativa di un’auto enorme. Finirà quindi nella stessa classe della BMW iX, Tesla Model X, Hongqi E-HS9 e in parte BYD Tang e Nio ES8.

E se l’auto è lunga, lo stesso si può dire del passo, che è di 3,1 metri.

Ciò testimonia il fatto che Kia ha dato la priorità allo spazio buono, come uno dei suoi punti di forza, perché più sono distanti i mozzi, più spazio di montaggio all’interno. Detto questo, la Kia EV9 sarà ovviamente un’auto completamente elettrica a batteria, allo stesso tempo dobbiamo sottolineare che il veicolo mostrato qui sono immagini della versione concept, dove la flessibilità è spesso estesa un po’ più a lungo.

FUTURISK: Quindi resta da vedere quando si tratta di mercato.  Immagine: prodotto

FUTURISK: Quindi resta da vedere quando si tratta di mercato. Immagine: prodotto
Mostra di più

segreto

Come al solito in una fase così iniziale, c’è poco che Kia vuole condividere, oltre a mostrare la concept car. Non possiamo fidarci completamente che questo sia il progetto finale, né esternamente né internamente. Possiamo ancora interpretare alcuni spunti, e Kia si riferisce al montante del tetto posteriore, il montante D, come innovativo, perché lascia entrare la luce. Spesso questo è un oggetto che ostruisce la vista posteriore, ma è comunque un male necessario per parte della costruzione.

Kia riferisce che ora lascia entrare la luce del giorno e puoi vedere cosa ne esce.

All’esterno, Kia ha utilizzato anche ogni sorta di nuova tecnologia di illuminazione e, per il fotografo, è stata montata su quattro ruote da 22 pollici. Questo sta gradualmente diventando popolare, quindi non perdere di vista il fatto che potrebbe diventare disponibile anche quando l’auto viene lanciata sul mercato.

elegante – ordinato

All’interno è molto elegante e speriamo davvero che Kia mantenga quel profilo, anche sul modello di produzione. Il materiale sembra essere la tipica plastica riciclata, che risuona bene se eseguita correttamente. Al centro della plancia è stato posizionato un ampio schermo da 27 pollici. È piuttosto ampio, ma nonostante le dimensioni enormi come 27 pollici, non è così alto, quindi lo spazio sullo schermo non è così grande come suggerisce il numero di pollici. Dati i pochi pulsanti fisici, è chiaro che Kia intende aggiungere quante più funzioni possibili all’ingegneria elettronica, una corsa che abbiamo visto finora in pieno boom da parte di Tesla, tra le altre cose.

Sia Kia che Hyundai sono abili nel trovare soluzioni pratiche nelle loro auto, e anche qui.

L’auto deve avere tre diverse modalità, la “modalità attiva” viene applicata mentre l’auto è in movimento. Quindi hai panche e posti a sedere normali, mentre in ‘pausa’ hai sedili anteriori capovolti. Poiché l’auto ha tre file di sedili, e quindi ha una capacità di sette, la fila di sedili centrale è posizionata su un tavolo. Pertanto, sia la terza fila che i sedili anteriori possono essere seduti uno di fronte all’altro, con un tavolino al centro.

Il terzo è “Enjoy Mode”, dove le porte si aprono e l’auto può essere usata quasi come una specie di pergolato con un’area di seduta sottostante, dove l’auto è il pergolato e le panche costituiscono l’area di seduta. Si dice che l’immaginazione non abbia limiti.

Pochi dettagli

Kia è severa sulla tecnologia, ma osserva che l’auto dovrebbe essere in grado di caricare 350 kW al massimo. Nessun’altra auto ha ancora promesso una potenza così elevata in una carica, anche se per un po’ si è detto che la Porsche Taycan sarebbe stata in grado di ricevere così tanto. Porsche non si è mai detta, ma alcune testine intelligenti hanno aggiunto 1 e 1 e ne hanno ottenuti tre, quando la Ionity è arrivata con caricabatterie da 350 kW contemporaneamente al lancio della Taycan con 800 volt.

Kia afferma che dovrebbe essere in grado di caricare a questa potenza elevata, e l’unico che al momento può – in modo significativo – fornire quell’elevata potenza di carica è specificamente Ionity, di cui Kia fa parte.

D’altra parte, Kia non dice nulla sulla tecnologia della batteria, sulle capacità o su qualsiasi altra cosa. L’unica cosa che menzionano in questo modo è l’autonomia, che è stimata in più di 300 miglia. In chilometri corrisponde a più di 48 miglia. Supponiamo che i cani abbiano 50 anni prima di arrivare sul mercato. quando? No, anche Kia non dice nulla al riguardo.

READ  Frederiksen si schiererà con $ 50 milioni - E24