Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– La nostra banca – NRK Sport – Notizie sportive, risultati e palinsesto

– La nostra banca – NRK Sport – Notizie sportive, risultati e palinsesto

Gli svedesi hanno dominato il campo di casa per quanto riguarda le donne nello sprint di sabato dall’inizio alla fine, ma Johannes Hosflot Klaebo ha superato la concorrenza per quanto riguarda gli uomini.

– Qui Claybo è un fuoriclasse, dice Frederic Auckland, esperto commentatore della NRK.

Torna in alto: Johannes Hosflot Klaebo.

Foto: Jussi Nokari/NTP

– È stata una dimostrazione di forza, aggiunge il partner Torgeir Björn.

Anche la Skistad di Kristin Staffa ha impressionato nella finale femminile, arrivando seconda proprio dietro Emma Ribohm quando si è avvicinata di soppiatto alla piccola Leen Svan, nata lo scorso compleanno durante la fuga.

Ma è stata un’altra manovra ad attirare l’attenzione a Östersund.

Kristin Staffas Skistad, Sprint, Östersund

Numero due: Skistad di Kristin Staffa ha gareggiato per il secondo posto nella gara sprint in Svezia.

Foto: Anders Wiklund/TT/NTB

Diniego di accreditamento

Anche l’americana Rosie Brennan era in finale e aveva un’altra svedese da sfidare.

L’allenatore della nazionale maschile Erik Meir Nosom si è infuriato quando ha visto l’allenatore svedese di sci di fondo Lars Öberg bloccare la strada di Brennan sul percorso.

– Finalmente sono riuscito a calmarmi un po’. Quando esegue il pezzo artistico segue il percorso dell’atleta americano. Dobbiamo impegnarci, ma dobbiamo fare bene, dice Nosom a NRK.

Come ha detto Brennan all’allenatore svedese.

– La mia reazione è stata quella di urlare. È cattivo spirito sportivo e non ci si aspetta che nessuno si metta in mezzo. È difficile dire cosa accadrà perché la gara è finita e non è colpa dell’atleta, dice Brennan a NRK.

Oberg mente in un’intervista con NRK:

– E’ stato un peccato. Non mi sono accorto che mi stavo avvicinando troppo alla pista, semplicemente. Non posso incolpare nessun altro.

Lo stesso Brennan sperava di punire l’allenatore, e così è stato.

– Sì, sì, ma c’erano delle multe. Mi sono scusato con i leader americani e mi scuserò anche con loro personalmente, conferma Oberg.

Il direttore di gara della Fis Michel Lamblou ha detto a NRK che Öberg è stato privato del suo accredito di allenamento per il resto del fine settimana ed è stato multato di 500 franchi svizzeri.

Rosie Brennan

L’ostacolo: Rosie Brennan è arrivata quarta.

Fotografia: Borot Zivulović/Reuters

Non siamo d’accordo sul percorso

Molti pensano anche che il percorso sia troppo lungo.

– Penso che sia troppo lungo, devo rendermi conto che sono molto vicino a fare qualcosa di grande in un ciclo così lungo, dice Skistad a NRK.

– Quando ti avvicini a 3,45 minuti in uno sprint, ai miei occhi non si chiama più sprint, dice Udnes Weng a NRK.

Vota Bal Gulberg.

– Quando le ragazze usano 3.45, è troppo lontano. Non è il modo più rapido, ma potrebbe certamente essere peggiore, dice a NRK.

Nosom dice anche che il sentiero è il più lungo riservato alle donne.

-L’obiettivo dichiarato è che la gara duri circa tre minuti, quindi probabilmente sarà lunga. Ha un po’ a che fare con le condizioni e un po’ con la durezza della pista. The Boys dura poco più di tre minuti, quindi penso che sia perfetto, dice Nosom a NRK.

Harald Ostberg Amundsen

Non sono d’accordo: Harald Östberg Amundsen pensa che la pista sia “assolutamente brillante”.

Immagine: NTP

Donne e uomini percorrono la stessa distanza.

Il leader della Coppa del Mondo Harald Östberg Amundsen ha dovuto ringraziare nei quarti di finale, ma non è stato d’accordo con le critiche rivolte al torneo.

– Non sono assolutamente d’accordo con questo. Ora abbiamo percorso 9-9,5 km durante tutto l’anno, quindi il sentiero di 300 m ora è adeguato. Penso che la pista qui sia assolutamente fantastica”, dice a NRK.

Ha ricevuto il sostegno di Klæbo, che ha notato che hanno corso diverse gare in meno di tre minuti:

– Ci sono percorsi di lunghezza leggermente diversa, ma dobbiamo accettarlo. Penso che sia positivo che ci siano percorsi leggermente diversi, che pongono requisiti leggermente diversi a competenze diverse,

Solido ritorno di Claybaugh

Claybaugh aveva finito lo scorso fine settimana, ma ora è tornato a quel livello. Trønder ha vinto davanti a Erik Valnes, che aveva vinto la gara sprint a Ruka due settimane fa.

-Volevo progredire rapidamente oggi e ultimamente giocare sempre più fisicamente nelle squadre. Anche farlo in Svezia ha un buon sapore, Claybo sorride a NRK.

Johannes Hosflot Klaebo ha vinto la gara sprint a Östersund

OTTIMA FORMA: Klæbo è tornato in piena forza.

È felice che la formazione abbia dato i suoi frutti:

-Per me l’allenamento era più importante che correre a Gulliver.

Anche l’allenatore della Nazionale Arild Monsen ha espresso la sua soddisfazione per la prestazione.

– Buon per lui e buon per noi. Oggi è tornato alle sue buone, vecchie condizioni di solidità. È stato presentato qui alla classe oggi. Claypo ha molta formazione, ma ha bisogno di essere licenziato dopo una malattia, dice Monsen a NRK.


Ecco che si lancia oltre il traguardo
00:33


READ  Non posso descriverlo