Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La nuova vita da “star” del duo norvegese: – È estrema

La nuova vita da “star” del duo norvegese: – È estrema

– È estremo. Non ha senso. Su questo non ci sono dubbi. Apre così tante meravigliose possibilità, dice Braathen al telefono a NTB dalla sua camera d’albergo nelle Dolomiti italiane.

Non torneremo a più di due anni fa, quando Braathen e McGrath erano due nomi completamente sconosciuti ai più. Ora devastano la Coppa del Mondo alpino e sono sulla bocca di tutti come il più grande colpevole di questo sport.

Ciò ha implicazioni sia positive che negative per i due 22enni.

Val d’Isère

Frustrato in lacrime quando il Brasile è uscito dalla fase finale della Coppa del Mondo – ed è tornato con una vittoria due giorni dopo

Ieri alle 19:46

– A livello personale, è anche molto divertente. Cambia anche la tua vita non solo in modo positivo. Questo è il caso di tutto. Ogni cosa ha un lato positivo e uno negativo. Cambia la tua vita personale. Questo cambia lo stato di Lucas senza casco e occhiali. Cambia le amicizie e la prospettiva delle persone su di te. Ci sono solo cose di letame. Quindi entrambi, ma questo è il sogno. Sognare non è gratis, dice Prathen.

scene più grandi

Il ragazzo Hawksund è stato visto su tutto, dai più grandi manifesti pubblicitari di New York ai documentari di Oakley. Tutto ciò solo due anni dopo aver vinto la sua prima Coppa del Mondo a Sölden nell’ottobre 2020.

– Me la sono cavata davvero a buon mercato e il mio successo è diventato una realtà contro la pandemia. Poi ovviamente sono più popolare di prima, dice Braathen e descrive in dettaglio i “problemi” che ora sta improvvisamente avendo nella sua vita quotidiana:

READ  "Side om side" si arrende dopo dieci anni - NRK Culture and Entertainment

– Hai cose del genere a cui difficilmente arrivi all’ora di inizio perché sei così impegnato con così tante persone che chiedono qualcosa. Ovviamente è una cosa positiva, ma chiaramente arriva a un punto. Poi ci sono i bambini, giusto? Ero io stesso quel ragazzo quando Axel Lund Svindal e Ketel Jansrud e tutti quelli che erano leggende per me sono venuti alla gara. Quindi so quanto sia importante.

McGrath, nato tre giorni dopo il suo migliore amico, presentato durante la stagione post-Braathen. Tuttavia, era riuscito a costruirsi un grande status di star nel regno alpino e aveva capito molto di ciò che Braathen aveva da dire.

– Ci sono molti. Penso che sia molto interessante. Ho ancora molti grandi modelli da seguire e che ho avuto l’onore di conoscere. Come Aksel e Kjetil. Penso che sia così bello pensare di poter essere quel tipo di profilo per gli alpinisti più giovani, dice McGrath a NTB.

Siraj Al-Shawish

Nonostante la loro giovane età, entrambe le Alpine Comet hanno riflettuto molto sull’essere un buon modello per coloro che assumeranno la loro eredità.

So che l’unico motivo per cui lo sport significa qualcosa è a causa delle esperienze che diamo agli altri. Quindi è più importante soddisfare questi “bambini” che ottenere un altro volo sulla Terra. Ed è molto stanco. È un lavoro positivo, ma è una grande quantità di lavoro. Quindi, ovviamente, hai notato una grande differenza, dice Braathen.

McGrath vota:

– Quando ricevo messaggi da persone e incontro persone che vogliono il mio pettorale, sono incredibilmente impacciato da quando avevo 10 anni a Kvitfjell e ho ricevuto il pettorale di Ted Ligety. Non ho dormito per una settimana dopo. Posso identificarmi molto con questo. Lo sci alpino e lo sport sono divertimento, ma per molti è qualcosa di più profondo. È uno stile di vita, qualcosa che sogni. Il fatto che io e Lucas possiamo accedere nel modo in cui abbiamo ora è davvero fantastico.

READ  Principe Oscar: - Problema SVT dopo questo

(© NTB)

Alpi

Su un percorso costante verso il raggiungimento di un record: – Le opportunità ci sono

14/12/2022 alle 07:48

Val d’Isère

Prima vittoria della stagione in Coppa del Mondo dopo una massiccia corsa finale

11/12/2022 alle 12:29