venerdì, Giugno 14, 2024

La Russia dovrebbe essere esclusa dagli sport internazionali

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

Gli sport Vivere in un mondo a parte. Molto tempo dopo che i russi si sono trasferiti in Ucraina, le notizie di oggi sui media sportivi russi riguardavano ciò che sta accadendo ora con il buon calcio ucraino:

A causa dello stato di emergenza, il campionato di calcio ucraino è stato posticipatoE il Rapporti Il più grande sito web sportivo Championat.com questa mattina, è stato riferito che Shakhtar Donetsk guida la serie d’élite in Ucraina con 47 punti, davanti a Dynamo Kiev con 45 punti e Dnepr -1 con 40. Dopo 18 partite.

Questo è un sito sportivo russo non Dice che non ci saranno più partite di campionato tra molto tempo.

Poiché le truppe russe in numero sconosciuto attraversano i confini dell’Ucraina, sta bruciando nella periferia di Kiev dopo i bombardamenti russi e questa parte dell’Europa è in fiamme.

Dopo pochi minuti è arrivato notizia Su Championat.com potrebbe esserci anche del bottino con il 19° round russo Il calcio è in testa a causa della chiusura degli aeroporti in alcune città russe come Sochi, Krasnodar e Rostov sul Don.

Probabilmente perché i bombardieri russi hanno più spazio per farlo brutto lavoro Nella guerra più pericolosa d’Europa degli ultimi 80 anni.

Poi è arrivato il momento di lanciare anche la Russia direttamente nel mondo dello sport.

perdi la pazienza Putin perde la pazienza con il capo dell’intelligence russa Sergei Naryshkin durante un incontro di sicurezza al Cremlino. Video: AP. Presentatore: Julie Tran.
Mostra di più

Il Nell’ultimo decennio, il regime sempre più autoritario di Putin ha utilizzato lo sport per promuovere temibili politiche nazionaliste. Non è possibile spiegare l’elevata decisione del governo russo di barare prima e durante i Giochi Olimpici di Sochi.

Tutte le medaglie in casa alle Olimpiadi invernali del 2014 avevano lo scopo di rafforzare il sentimento nazionale. La presa di Putin sulla Russia.

In termini puramente matematici, lo scandalo delle superpotenze ha finito per perdere molte di queste medaglie, rendendo la Norvegia la vincitrice dei Giochi invernali. Ma questo è esattamente il punto oggi.

READ  Il ritiro portoghese al Manchester United

Ciò che è fondamentale è l’aggressività della Russia che utilizza lo sport per promuovere i propri interessi nazionali.

Lo sport internazionale deve rispondere.

Ottieni una panoramica: questo è successo oggi


Di Se leggi la stampa sportiva russa, lo vedrai semplicemente non unilateralmente in questi casi. C’è stato uno scambio di opinioni sulla frode dei russi, ma in molti media l’occulto era appariscente e oscuro.

Qui, questo tono ha oscurato ciò che la maggior parte dei russi oserebbe dire sulla guerra. Ora, le azioni di Putin hanno fatto sì che l’Europa fosse invasa dall’oscurità.

La Norvegia è in lotta con il Comitato Olimpico Internazionale

La Norvegia è in lotta con il Comitato Olimpico Internazionale


Olimpiadi invernali In Cina è stato un suo avvertimento. prima con Vladimir Putin in tribuna durante la cerimonia di apertura con il presidente cinese Xi Jinping; Forse solo poche ore dopo che i due capi di Stato si sono coordinati quando sarebbe dovuto avvenire l’attacco all’Ucraina.

Poi durante i giochi con lo scandalo del doping all’azoto intorno alla quindicenne Camila Valeeva, i russi che reagivano alle critiche sono diventati sempre più incantesimi che gli alieni marcivano di nuovo insieme per prenderlo.

In questo modo, il regime di Putin ha ricostruito un’offensiva militare legata ai Giochi Olimpici. È successo nell’agosto 2008, poco prima delle Olimpiadi estive di Pechino, nel febbraio 2014 durante le Olimpiadi di Sochi, e ora come estensione di tutti i pettegolezzi nazionalisti che spesso accompagnano le star degli sport russi.

Fuga da Putin!

Fuga da Putin!


questo è È lo sfondo per i leader sportivi internazionali mentre rispondono alla guerra russa in Europa. Per rispondere, devono.

Stasera c’è stata la finale di Champions League di questa primavera Stai lontano da San Pietroburgo. Nelle prossime settimane i Mondiali di Biathlon si terranno in Finlandia ed Estonia; Due paesi con bei ricordi della guerra russa. Mentre lo sci di fondo, il salto e il collezionismo in finlandese Lathi vengono già raccolti questo fine settimana.

READ  Norvegia Dopo la prima sconfitta nella fase a gironi, l'Italia era troppo forte

I praticanti russi sono registrati ovunque, ma questo non è più possibile:

  • È assurdo giocare con le star dello sport russo a decine di chilometri dalla guerra.

Sia la Federazione Internazionale di Biathlon (FIS) che la Federazione Internazionale di Biathlon (IBU) Bandire immediatamente tutti i praticanti russi Una di queste competizioni è resistere a uno sport nazionale simile a una guerra.

dove Il presidente del CIO Thomas Bach l’ha già fatto Pagina cambiata, sarà più facile da raggiungere. Bach suona da anni dietro le quinte per Putin. Ora mi rendo improvvisamente conto che non sta dando i suoi frutti.

Questo non è un cambiamento onorevole per la squadra, poiché non c’è molto clamore associato ai leader sportivi norvegesi che di recente sono stati senza critiche al presidente del CIO Bach.

Ma per le federazioni internazionali si apre una nuova opportunità per sanzioni severe contro il cinico regime di Putin. Ecco perché queste opportunità sono ora oggetto di discussione tra i vertici della FIS e la Federazione dei sindacati. Presto la FIS dirà no a tutte le competizioni in Russia.

Lo scandalo continua

Lo scandalo continua


internazionale I leader sportivi probabilmente faranno fatica a trovare regole che coprano un’esclusione così immediata. Sport significa il contrario.

Stasera c’erano le partite russe nella European Basketball Series ho smesso. Il motivo è stato dichiarato essere la paura di volare vicino alla zona di guerra.

Questa paura è comprensibile. Ma se i leader sportivi al di fuori della Russia non osano difendere i valori civili e democratici, anche lo sport stesso perderà il suo valore. Poi le oscure sfumature nazionaliste russe hanno trionfato per sempre.

READ  Voci sulla Premier League, Premier League | Voci di Premier League, giovedì

cucchiaio Dalle storie scioccanti del campo di battaglia, è una star del calcio Fedor Smolov Da qui i russi più coraggiosi in queste ore buie.

Smolov, 32 anni, è un ex giocatore della nazionale. Ritorna alla Dinamo Mosca dopo aver cambiato la sua tuta dal suo rivale cittadino Lokomotiv.

È un cambiamento dirompente nel turbolento calcio russo. Ma ha mantenuto la sua dignità personale:

no guerraE il Pubblicare Fedor incrocia questa mattina il suo Instagram su sfondo nero con la bandiera ucraina e il cuore spezzato.

Questo non è ciò che di solito si trova sugli account Instagram delle stelle del calcio. Piuttosto una foto di una nuova auto sportiva italiana o che si schianta contro una festa grassa.

Ma ora è una guerra.

Fedor Smolov vive nel centro della capitale russa, dove da tempo si parla di questo giorno di guerra Uno Un solitario attivista per la pace con un poster con lo stesso messaggio.

La polizia l’ha immediatamente portata via. Più tardi, molti uomini coraggiosi tornarono in piazza. Ora è stato riferito che più di 1.600 russi sono stati arrestati per aver partecipato a manifestazioni per la pace in cinque città.

- molto spaventoso

– molto spaventoso


stasera Vediamo anche in cosa si svilupperà questa guerra. È il governo popolare ucraino che deve essere schiacciato. Se quest’anno l’Ucraina, che ancora sta combattendo contro il pantano russo, lo diventa, il mondo dello sport può essere riutilizzato nel modo giusto.

Ma qui la breccia è così brutta che ora è necessario lavorare.

La Russia è stata espulsa da tutti gli sport internazionali.

More articles

Latest article