Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La Russia occuperà il Donbass e l’Ucraina meridionale – VG

L’Ucraina afferma di aver ripreso il controllo della capitale, Kiev, avvertendo il presidente che la Russia si sta ora concentrando sulla parte sud-orientale del Paese.

Inserito:

Il presidente Volodymyr Zelensky ha affermato che la Russia sta intensificando gli attacchi aerei nella parte sud-orientale dell’Ucraina.

Questa affermazione è simile alle informazioni incluse nel suo rapporto dal Ministero della Difesa britannico Aggiornamento dell’intelligence.

L’intelligence statunitense ritiene inoltre che la Russia abbia cambiato strategia e abbia l’obiettivo di prendere il controllo di questa parte dell’Ucraina all’inizio di maggio, secondo fonti CNN Ho parlato con.

“Putin è sotto pressione per dimostrare che può vincere ed è probabile che avrà successo nell’Ucraina orientale”, ha detto una fonte al canale.

Si chiedono se vogliono la vittoria entro il 9 maggio, una festa in Russia per celebrare la resa dei nazisti durante la seconda guerra mondiale.

lodare la resistenza

– Qual è l’obiettivo delle forze russe? Zelensky ha detto in un discorso domenica sera che avrebbero occupato il Donbass e l’Ucraina meridionale.

– Qual è il nostro obiettivo? Continua: “Per proteggere noi, la nostra libertà, la nostra nazione ei nostri cittadini.

Nel suo discorso, ha elogiato la difesa ucraina per la sua difesa della città portuale assediata di Mariupol, che ha sofferto grandi difficoltà da quando sono entrati i russi.

“L’opposizione a Mariupol e in altre città ha concesso tempo a Kiev e ha contribuito all’indebolimento della capacità militare russa”, ha affermato.

Ha anche esortato gli ucraini a continuare a protestare ea distruggere gli occupanti.

– Sarà la nostra vittoria comune, dice.

Congratulazioni Zelenskyj

Sabato il ministero della Difesa ucraino ha annunciato che le sue forze hanno ripreso il controllo dell’intera regione di Kiev.

READ  Ucciso dopo un messaggio di testo spaventoso

La stessa Russia ha annunciato all’inizio di questa settimana che avrebbe abbandonato i suoi attacchi alla capitale ucraina e alla città di Chernihiv nel nord e si sarebbe concentrata sulle regioni orientali dell’Ucraina.

La BBC scrive che il primo ministro britannico Boris Johnson ha parlato con il presidente e si è congratulato con lui per l’espulsione delle forze russe da Kiev.

Morto per strada

Le forze ucraine hanno trovato di più dopo il ritiro Morto per strada nella regione.

L’agenzia France-Presse, che si trova in Botsja, scrive di aver visto diversi morti lungo una strada, uno dei quali doveva essersi legato le mani sulla schiena.

Non è chiaro chi siano i morti – chi sono in abiti civili – e come o in che modo siano stati uccisi.

Sebbene le forze russe ora sembrino essere fuori dalla regione della capitale, sembrano intensificare i loro attacchi contro obiettivi nell’Ucraina orientale.

Nonostante gli sforzi della Russia per ridurre la capacità di difesa aerea dell’Ucraina, l’Ucraina rimane una grande sfida per le operazioni aeree e missilistiche russe. Di conseguenza, secondo il Ministero della Difesa britannico, gli aerei russi rimangono vulnerabili ai sistemi di difesa aerea a corto e medio raggio.

L’aggiornamento afferma che potrebbe impedire alla Russia di prendere piede in queste aree.