sabato, Giugno 22, 2024

La Svezia risponde: – Un attacco brutale

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

ATTENZIONE! Il Dagbladet mette in guardia dalle immagini forti.

Durante una partita junior di hockey su ghiaccio tra Avesta e Haile/Abigbe nel gennaio 2022, si dice che Cade Anderson sia stato colpito da un avversario.

Anderson presumibilmente si è seduto sulla panchina del giocatore e ha spruzzato acqua su uno dei giocatori dell’Avesta, che avrebbe risposto colpendo Anderson con una mazza da hockey sul ghiaccio.

L’incidente è stato denunciato alla polizia e il giocatore è stato accusato di aggressione aggravata. Successivamente è stato assolto, ma il pubblico ministero ha scelto di ricorrere in appello.

Gravemente malato: un messaggio toccante



La Svezia reagisce

Secondo diversi media svedesi, incl Esprimere E AftonbladetIl giocatore dell’Avesta è stato ora condannato dalla Corte d’Appello di Svea.

Attacco brutale, scrive Expressen.

– Un ventunenne è stato condannato dopo l’aggressione, scrive l’Aftonbladet.

La pena è una pena condizionale con 140 ore di servizio comunitario. Inoltre, il giocatore dovrà pagare un risarcimento di 92.498 corone svedesi ad Andersson.

incubo

Secondo l’esame iniziale, il labbro superiore di Anderson era rotto sul lato destro e ha dovuto suturare una ferita di 4-5 centimetri nel labbro.

Inoltre, si dice che l’osso della mascella superiore sia stato rotto in diversi punti e diversi denti della mascella superiore siano stati danneggiati.

Danni visibili: Cade Anderson ha dovuto farsi ricucire il labbro e rompersi molti denti dopo l'incidente.  Foto: privata

Danni visibili: Cade Anderson ha dovuto farsi ricucire il labbro e rompersi molti denti dopo l’incidente. Foto: privata
Mostra di più

L’incidente in seguito colpì il giovane Anderson. Ha ammesso di soffrire di incubi a causa delle ferite.

– Sentivo che tutta la mascella era premuta verso l’interno, come se raggiungesse il fondo della gola. Ero scioccato e poi è arrivato il dolore. “Questo è il peggior dolore che abbia mai provato in tutta la mia vita”, ha detto Anderson all’intervistatore della polizia. Aftonbladet.

– Non potevo parlare dopo l’incidente, ho difficoltà a dormire e penso molto a quello che è successo. “Quando dormo, ho molti incubi”, ha continuato Anderson.

READ  Le donne fanno la maggior parte dei lavori domestici? Spagna lo scoprirai

More articles

Latest article