sabato, Giugno 22, 2024

La tribù delle renne selvatiche deve essere salvata, i tunnel danno loro lo spazio per una vita migliore

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

Opinioni Questo è un post di discussione. La pubblicazione esprime il punto di vista di chi scrive.

Gli animali dovranno quindi bonificare la terra a nord della National Highway 7. Ciò consentirà alle renne selvatiche di accedere a un’area di pascolo più ampia e migliore. Devono farlo rapidamente, perché le condizioni degli animali sono peggiori che mai. Pertanto, come una delle numerose misure urgenti, è necessario costruire rapidamente un tunnel sotto Deranot.

Le persone che hanno firmato questo post sono tutti pastori di renne selvatiche. All’inizio dovevamo andare a caccia insieme ai nostri genitori. Ora temiamo che le generazioni future non potranno vivere questa esperienza nella natura. Molti di noi si sono riuniti a Deranot lo scorso autunno per un incontro su cosa si potrebbe fare per salvare le renne selvatiche.

Oggi, la strada sopra il prato di Deranoth funge da recinzione efficace per l’accesso a molte delle rotte migratorie storiche degli animali. Questo punto di vista è stato sostenuto anche dal Centro norvegese per le renne selvatiche. Nella riunione di input e nei successivi rapporti dei due amministratori statali di Viken e Trøndelag, il tunnel è stato menzionato anche come una delle numerose misure per salvare le renne selvatiche.

Non dobbiamo dimenticare che la Norvegia è responsabile della supervisione internazionale di questi animali, che ora figurano nella Lista rossa delle specie minacciate. Il tunnel darà un contributo positivo non solo alle renne selvatiche, ma fornirà anche un attraversamento montano più sicuro e resistente all’inverno tra est e ovest. Per migliorare la preparazione in un mondo instabile con un clima più rigido, più umido e più caldo, è necessario garantire infrastrutture critiche soddisfacenti.

READ  dibattito pubblico | Scambio di parole nello spazio pubblico

La Rv 7 Hardangervidda è il percorso di emergenza del corridoio ferroviario di Bergen e in inverno è necessaria una sezione più prevedibile con tunnel. Sappiamo anche che la chiusura del tunnel Lærdal nell’arco di cinque anni porterà a cambiamenti nel modello del traffico, con un aumento del 50-70% del traffico su Hardangervidda. Il costante cambiamento del traffico rende necessario migliorare la strada sopra Hardangervidda, attraverso un tunnel sotto Dyranut.

Garantirà la vita sia alle renne selvatiche che agli utenti della strada. Cordiali saluti, giovani pastori di renne.

More articles

Latest article