Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La tristezza e il desiderio sono indescrivibilmente grandi – VG

Tragedia: sabato Michelle Mostrup Sorensen ha perso il marito Chris Anker Sorensen. I due sono stati filmati in occasione di una festa su Danish TV 2.

La vedova del defunto ciclista danese Chris Anker Sorensen, 37 anni, sta ora esprimendo i suoi sentimenti dopo la tragedia di sabato.

Inserito:

Anker Sorensen, che si è dimesso nel 2018, ha lavorato come opinionista per Danish Channel 2 negli ultimi anni ed è stato in Belgio in occasione dei campionati mondiali di ciclismo. Sabato, durante un viaggio di allenamento, è stato investito da un’auto ed è deceduto per le ferite riportate.

Michele Mostrup Sorensen, vedova di Chris Anker Sorensen, ha dichiarato in un comunicato stampa ai media danesi:

È stato uno shock completamente incomprensibile per tutta la nostra famiglia quando mio marito Chris Anker Sorensen è morto sabato in un insignificante incidente stradale in Belgio.

“La tristezza e il desiderio sono indescrivibilmente grandi e nulla può mitigare il grande processo che stiamo attraversando”, afferma Michel Mostrup Sorensen.

È grata per tutto il sostegno che lei e la sua famiglia hanno ricevuto dopo la sua morte.

Tutte le belle parole su Chris che ora stanno scorrendo da vicino e da lontano, ci aiutano tanto in un momento molto difficile.

Leggi anche

L’ex ciclista professionista Chris Anker Sorensen è morto in un incidente: – Incomprensibile e incomprensibile.

I suoi giri in bicicletta, le sue storie e la sua natura bella e calorosa sono stati toccati ed emozionati da molti. Ovviamente ha fatto la differenza e si è bruciato nella coscienza di molte persone, dice nella lettera, che ha riprodotto tra gli altri. Lama extra.

READ  - Domanda insensibile - VG

– Era un ragazzo meraviglioso. È incomprensibile e incomprensibile. Ho solo buoni pensieri e buone cose da dire su Chris. È molto tragico. Dag Otto Lauritzen ha detto a VG che le parole stanno diventando ridondanti.

Chris Anker Sørensen ha lasciato anche due figlie, che inviano anche loro i loro pensieri amichevoli alla persona che li ha sostenuti in questi giorni.

– In questo modo, io e le nostre ragazze vorremmo ringraziare il grande amore e il calore che proviamo in questo momento da tutto il paese. Molti hanno condiviso le loro storie ed esperienze con Chris. Siamo così felici.

– Non riesco assolutamente a capire l’idea che non bacerò mai più mio marito, che le ragazze non potranno mai più abbracciare il miglior padre del mondo – perché lo era.

Leggi anche

Dag Otto Lauritzen: – La mia vita ha cambiato la mia vita

Contenuti aggiuntivi

– Un padre meraviglioso e un marito adorabile, questa descrizione è di Michelle Moestrup Sørensen. Ora chiede la pace per guarire il dolore.

Chris Anker Sorensen ha guidato 12 Gran Tour e ha partecipato cinque volte al Tour de France. Ha condotto la maggior parte della sua carriera alla Saxo Bank a Bjarne Riis.

In seguito sarebbe diventato un esperto di TV 2 danese ed è stato in grado di coprire il Tour de France cinque volte prima che un viaggio in Belgio gli costasse la vita sabato. Ha dovuto girare la pista della Coppa del Mondo per essere ben preparato per commentare la cronometro maschile del giorno successivo.

Vicino a Zeebrugge, è stato investito da un camion ed è morto per le ferite riportate.

READ  La Federcalcio norvegese vuole una presenza fisica per la decisione Qatar - VG