Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La vaccinazione in Svezia può visitare altre case

– Se sei vaccinato con la prima dose, puoi incontrare persone di altre case a casa. Ora va bene abbracciare i nipoti, ma attenzione ai sintomi “, ha detto venerdì il direttore generale dell’agenzia di sanità pubblica Johan Carlson in una conferenza stampa.

In collaborazione con il governo, ha introdotto nuove linee guida che si applicano alle persone vaccinate nel paese.

Gli anziani in Svezia che sono stati vaccinati possono fare acquisti nel negozio, a condizione che non comporti un affollamento. Il personale dell’hospice può visitare altri e riprendere altre attività.

Tuttavia, la prima dose dovrebbe funzionare prima per tre settimane, su consiglio delle autorità svedesi.

Ricorda che il vaccino è efficace, ma non al 100%. Se compaiono i sintomi, dice Carlson, dovresti farti testare e restare a casa.

Contatta AstraZeneca

Le autorità svedesi considerano il vaccino AstraZeneca sicuro e continuano a usarlo. Le persone di età superiore ai 65 anni possono ottenere il vaccino in Svezia.

Né noi né nessun altro vediamo una minaccia nel materiale esistente, quindi ci piace il resto del mondo e continuiamo a usarlo, dice Carlson.

Le autorità svedesi non hanno ancora rapporti sul vaccino Janssen. L’azienda ha interrotto l’introduzione del vaccino in Europa, in attesa della valutazione dei coaguli di sangue negli Stati Uniti.

Alla conferenza stampa, a Carlson è stato chiesto del vaccino contro lo Sputnik V russo.

Abbiamo a che fare solo con approvati, che non è Sputnik, dice.

Il coordinatore svedese del vaccino Richard Bergstrom afferma che le discussioni sono in corso.

Molti paesi dell’Unione europea stanno collaborando con loro. È un’implementazione con l’EMA e l’intento è di concludere un accordo se viene approvato, afferma.

READ  La giuria si ritira - dichiara lo stato di crisi prima di decidere nel caso di George Floyd - VG

Devi avere una postura stabile

Ministro svedese degli affari sociali Lena Hallingren. Foto: NTB

La situazione dell’infezione deve stabilizzarsi prima di poter entrare per allentare le restrizioni in Svezia.

Finché non sei vaccinato, afferma il ministro degli Affari sociali Lena Hallingrin, potresti sviluppare una malattia pericolosa per la vita.

Dice che il bilancio delle vittime è diminuito a causa della vaccinazione di tutte le persone di età superiore agli 80 anni.

Finora, quasi uno svedese su cinque ha ricevuto una dose, dice Hallingren.

Finora 13.761 persone sono morte in Svezia dopo la diagnosi di malattia coronarica. Sono stati rilevati quasi 900.000 casi.