Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Lacrime per Meryl Streep a Cannes

Lacrime per Meryl Streep a Cannes

Omaggio: Meryl Streep sul palco affiancata da Juliette Binoche (ex) e Greta Gerwig. Fotografia: Yara Nardi/Reuters/NTB

Sia il presentatore del premio che il capo della giuria hanno pianto quando Meryl Streep (74 anni) è stata chiamata sul podio.

La stessa Streep scrive che era vuota ai suoi occhi diversificato.

Il veterano attore di Hollywood, che ha 21 nomination agli Oscar e tre statuette, ha un altro trofeo con cui decorare la sua casa.

Martedì, durante la cerimonia di apertura del Festival di Cannes, ha ricevuto la Palma d’Oro.

In effetti, sono passati 35 anni dall’ultima volta che la Streep è stata invitata a Cannes, e poi a “Evil Angels”.

-A quel tempo ero madre di tre figli e stavo per compiere quarant’anni. Poi ho pensato che la mia carriera fosse finita.

Orgoglioso: Meryl Streep. Fotografia: Yara Nardi/Reuters

Il pubblico si è alzato in piedi e ha applaudito la Streep per due minuti prima che parlasse.

Si dice che la Streep fosse visibilmente emozionata e ad un certo punto abbia scherzato dicendo che stava lasciando il palco.

La presentatrice del premio, la star del cinema francese Juliette Binoche (60 anni), ha pianto e ha descritto la Streep come un “tesoro globale”.

Ha detto: Ha cambiato il modo in cui guardiamo i film.

Toccato: Juliette Binoche. Fotografia: Sarah Messonnier/Reuters/NTB

Anche la presidente della giuria, la regista di “Barbie”, Greta Gerwig (40 anni), ha lasciato scorrere le lacrime mentre abbracciava la Streep.

Nel suo discorso di accettazione, la Streep ha detto che mostrare flashback della sua carriera durante la cerimonia è stato come “guardare fuori dal finestrino di un treno ad alta velocità e guardare la gioventù volare verso la mezza età”.

READ  Agenzia stampa: I proprietari di Viaplay voteranno un drammatico piano di crisi: - Ora abbiamo un bagno di sangue

– Quindi posso stare su questa piattaforma stasera. Così tanti volti e così tanti posti che ricordo.

Glam: Cannes attira molte star del cinema e altre celebrità. Tra coloro che hanno camminato sul tappeto rosso martedì c’era la modella tedesca Heidi Klum. Foto: Loic Finance/AFP/NTB

La festa continua fino al 25 maggio. Il programma è fitto.

Sul poster figura tra l’altro il film “Armand” del regista e sceneggiatore norvegese Halfdan Ullman Tundel, con Renate Reynsev nel ruolo principale.

Con questo l’attrice Renate Rensef (36 anni) torna a far parlare di sé a Cannes, tre anni dopo aver vinto il premio come miglior ruolo da protagonista allo stesso festival (“La peggiore persona del mondo”).

Tondel, 34 anni, è il figlio dell’autore Len Ullman, 57 anni. Essendo nipote di Liv Ullmann (85) e del defunto Ingmar Bergman, ha anche sangue di regista, quindi continua nel corso degli anni.

Anche Kevin Costner (69 anni) è felice di essere stato scelto per partecipare al prestigioso festival per la prima volta dopo 20 anni.

Ripensando ad alcuni dei ruoli sullo schermo della Streep, guarda VGTV: