Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

L’adulazione ferma Salah – Lookman sottovaluta il Liverpool – VG

(Leicester – Liverpool 1-0) Il portiere del Leicester Kasper Schmeichel si è trovato nell’angolo impossibile e ha fermato il calcio di rigore per Mohamed Salah. Ademola Lookman è arrivato direttamente dalla panchina e ha vinto la partita per la squadra di casa al 59′.

Inserito:

Così, gli uomini di Jürgen Klopp hanno perso terreno nella partita d’oro. La distanza dalla classifica dal Manchester City di Pep Guardiola al Liverpool è ora di sei punti.

– C’è un grande divario, ha dichiarato Klopp in un’intervista mostrata su TV 2 dopo la partita.

Il Leicester ha giocato una partita due giorni fa. se lo meritano. chiaramente. Siamo partiti bene, ma poi abbiamo perso completamente il ritmo. È stata una bella lotta. Non siamo stati abbastanza bravi. Abbiamo creato abbastanza occasioni. Ma quello che abbiamo fatto con la palla non è stato abbastanza buono. Il tecnico del Liverpool aggiunge: “Abbiamo giocato davvero una brutta partita.

Dopo 16 minuti, il quasi mai accaduto al King Power Stadium di Leicester. E Wilfried Ndidi, il proprietario del terreno (25), ha presentato il meraviglioso marcatore del Liverpool, Mohamed Salah (29). Non era necessario, ma era come se pensasse che non ci fosse via d’uscita.

Tuttavia, non è affatto che Salah sia stato fermato illegalmente da un avversario nervoso. Ciò che è notevole è la successiva esibizione di Salah. Dopo 15 gol consecutivi di calci di rigore in campionato, ha leggermente spostato il tiro dal segno di 11 metri a sinistra, all’altezza della cosiddetta altezza del portiere.

READ  Erling Brut Haaland e Usain Bolt a tutta velocità
Mancanza di amicizia con il pallone: ​​Mohamed Salah ha baciato il pallone prima di metterlo in area di rigore.

Il portiere del Leicester Kasper Schmeichel ha approfittato del tiro spericolato di Salah e lo ha parato bene. Ma ha dovuto dare in cambio, che Salah dovrebbe “solo” metterlo in un obiettivo quasi vuoto. Stava appoggiando la palla con la testa sulla traversa.

Il primo rigore sbagliato di Salah in campionato da ottobre 2017. Quattro anni e poco più di due mesi…

In un’intervista con Amazon Prime, a Schmeichel è stato chiesto dopo la partita se avesse studiato le statistiche sui rigori per Mohamed Salah.

– Mai. Ho avuto una sensazione e ci ho provato, dice il danese, elogiando intanto i suoi compagni di squadra per come vincono con le gambe e la testa stanche.

È una pessima punizione”, ha detto l’esperto di TV 2 Erik Huseklepp quando il licenziatario glielo ha mostrato più e più volte durante la pausa.

La strada giusta: Kasper Schmeichel si lancia come la palla su calcio di rigore di Mohamed Saleh al 16′.

Poi il punteggio era ancora 0-0, soprattutto perché Kasper Schmeichel – come la vedeva Huseklepp – stava almeno tenendo il passo con una parata “folle”. Poiché Jamie Vardy (34) del Leicester non è stato in grado di sfruttare due buone occasioni da rete, l’inquieto James Madison (25) era leggermente indietro – perdendo improvvisamente l’equilibrio nel tiro – quando avrebbe dovuto segnare il primo gol della partita al 38′ .

L’ex 37enne Houseklip, ex Brann ed ex Portsmouth, ha notato che il boss del Leicester Brendan Rodgers aveva scommesso su una formazione pazzesca, dando al Liverpool molto spazio ai margini.

READ  - Certo che sembra ingiusto - VG

sfiga! Oppure troll di parole con il segno opposto, quando la squadra di casa è davvero passata in vantaggio al 14° minuto dell’inizio del secondo tempo. Per vedere: Kiernan Dewsbury Hall (23) e Ademola Lookman (24) hanno cliccato sull’ala sinistra del centrocampo, e poi Lookman dalla panchina ha suonato un ultimo calcio – dopo che era bravo quanto Salah a liberarsi. da una baby sitter.

Vincitore della partita: Ademola Lookman è uscito subito dalla panchina e ha segnato l’unico gol della partita – dopo un potente ed efficace preliminare di Kiernan Dewsbury-Hall (a sinistra).

Il portiere del Liverpool Alisson Becker non ha avuto possibilità quando la palla ha colpito la rete alla sua destra.

Chi l’avrebbe pensato?

Dopo una serie di sostituzioni, Jamie Vardy è caduto bruscamente per il suo conteggio nel cerchio centrale al 72′, dopo un incidente con Joel Matip del Liverpool. Incidente puro, ma forse fatale per la squadra di casa, che non aveva alternative per decollare? Tuttavia, Vardy si è girato verso la porta ed è tornato immediatamente in campo.

C’è, per ovvie ragioni, la sentenza Liverpool. Salah è stato schivato da quattro uomini e Van Dijk è stato vicino a superare in astuzia Kasper Schmeichel, ma Schmeichel ha salvato la palla e l’ha salvata. Alison Becker ha attraversato il campo per fare un angolo. Non è esagerato dire che Leicester ha rinunciato al terrore come tempo sugli straordinari. Ma ha resistito – a tre punti.