sabato, Giugno 22, 2024

Lampi di pressione per un cessate il fuoco su Hamas

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

In tournée in Israele: Antony Blinken con il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu Foto: HAIM TZACH/GPO HANDOUT / EPA / NTB

Il Segretario di Stato americano ritiene che Hamas dovrebbe accettare l'ultima proposta di cessate il fuoco con Israele.

– Il momento è adesso, dice Blinken da Gerusalemme, dove incontra il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

– Non c'è tempo per ulteriori “mercanteggiamenti”. L'accordo c'è.

Blinken ha parlato della recente proposta di cessate il fuoco per fermare la sanguinosa guerra che va avanti da sette mesi e per liberare gli ostaggi tenuti da Hamas dopo l'attacco terroristico avvenuto il 7 ottobre.

Blinken ha parlato con diversi leader israeliani durante la sua settima visita dallo scoppio della guerra in seguito all'attacco terroristico del 7 ottobre.

Gli Stati Uniti, insieme al Qatar e all’Egitto, stanno lavorando 24 ore su 24 per raggiungere un cessate il fuoco per impedire a Israele di entrare nella città di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza. 1,4 milioni di palestinesi sono fuggiti qui e vivono in quelle che vengono descritte come condizioni di vita orribili.

Hamas chiede che le ostilità cessino se vuole rilasciare tutti gli ostaggi, e Israele deve ritirare tutte le sue forze da Gaza.

Grande sofferenza: un palestinese ferito e suo figlio davanti a una casa a Rafah, dopo un attacco aereo israeliano. Fotografia: Hatem Khaled/Reuters/NTB

Il leader di Hamas Osama Hamdan ha chiarito che se Israele inizierà l'operazione di terra a Rafah, i negoziati per il cessate il fuoco si fermeranno. Lui scrive Posta di Gerusalemme.

Le possibilità che ciò accada sono aumentate, ha scritto l’AP. L'agenzia di stampa fa riferimento a informazioni trapelate e confermate da un funzionario egiziano e da un funzionario di Hamas.

Tuttavia, l’obiettivo di Israele e del Primo Ministro Netanyahu fin dal primo giorno è stato “Hamas deve essere schiacciato”, e affermano che Rafah è “l’ultima roccaforte” di Hamas.

READ  La Germania e tutta la Svezia ricevono requisiti di quarantena - VG

Blinken afferma che l’accordo garantirà anche che cibo, acqua e medicine raggiungano Gaza, dove sono urgentemente necessari.

More articles

Latest article