Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

L’arte del divorzio venduta per quasi sei miliardi di corone – VG

Kunst: Fv: Andy Warhols “Nine Marilyn”, Mark Rothkus “No. 7 figura »og Pablo Picassos« (un progetto di monumento a Guillaume Apollinaire)».

L’arte preziosa raccolta attraverso un matrimonio di 57 anni è stata martellata a causa di un’amara separazione.

Inserito:

Nel 2018, un tribunale di New York ha ordinato al magnate immobiliare Harry McCullough, 83 anni, e alla sua ex moglie Linda, 83 anni, di vendere la loro collezione d’arte, e poi di dividere il ricavato in due.

Il McCullough Group, come viene chiamato, è stato venduto lunedì per 676,1 milioni di dollari, ovvero circa 5,9 miliardi di NOK, secondo i rapporti. Washington Post.

Registrati

La vendita sarebbe la più alta di sempre da un unico proprietario, la coppia ormai divorziata in questo caso. Tuttavia, poco più della metà delle 65 opere totali è stata venduta. Il resto sarà messo all’asta nel maggio del prossimo anno.

Durante i 277 anni di storia di Sotheby’s, l’arte dello stesso proprietario non è mai stata così impressionante.

Secondo quanto riferito, 300 amanti dell’arte erano presenti quando lunedì sono state martellate 35 gemme, comprese opere firmate da Andy Warhol, Mark Rothko e Pablo Picasso.

Nuova moglie: un gigantesco ritratto del magnate immobiliare Harry McCullough e della sua nuova moglie, Patricia Lando, nel suo condominio al 432 di Park Avenue a New York nel 2019.

La coppia ha sposato McCullough nel 1959, ma ha chiesto il divorzio nel 2016. Harry McCullough si è risposato nel 2019 con la francese Patricia Landau (64 anni). La coppia ha poi attirato l’attenzione appendendo grandi foto di se stessi nel condominio 432 di Park Avenue a New York.

READ  Due occhi in alto nel titolo John Fredriksen - E24

L’edificio, di proprietà di McCullough, è stato al centro dell’aspra disputa sul divorzio tra McCullough e la sua ex moglie. mail giornaliera Usa molto spazio in un combattimento.

La vendita della collezione d’arte è il risultato di una lunga discussione sulla distribuzione del patrimonio della coppia.

“Sono molto soddisfatto e felice”, ha detto McCullough al sito. mi è piaciuto dopo l’asta.

All’asta era presente anche l’ex moglie, che però non ha parlato con la stampa. Nel 2016, Linda McCullough è stata nominata membro onorario del Metropolitan Museum of Art per il suo impegno artistico.

Altre emozionanti storie d’arte su VGTV: