Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Le stelle della Formula 1 condannano il comportamento pubblico: – Inaccettabile – VG

Orange Smoky: i tifosi olandesi di Verstappen hanno lasciato il segno su Spielberg questo fine settimana. Non tutti sono uguali nella positività.

I profili della Formula 1 sono molto critici nei confronti del comportamento degli spettatori durante il Gran Premio d’Austria. La Formula 1 conferma che indagherà sull’evento dopo le segnalazioni di razzismo, sessismo e omofobia.

Inserito:

Lewis Hamilton è uscito per lamentarsi sabato, il pilota della Red Bull Max Verstappen, il leader del team Toto Wolff, Christian Horner e il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel sono stati altrettanto chiari domenica:

Vettel crede che dovrebbero essere banditi a vita.

Scioccante, dice Verstappen.

– Non funziona, è il messaggio di Wolf.

Inaccettabile, dice Christian Horner.

La Bibbia degli sport motoristici sport motoristici Scrive che gli astanti hanno denunciato molestie sessuali, razzismo e omofobia.

È anche chiaro che la Formula 1 Se ne occuperà lui Con i regolatori austriaci a Spielberg.

Provocazione

È bello da mostrare, ma è orribile. Secondo la Germania, Sebastian Vettel afferma: “Penso che dovrebbe esserci tolleranza zero e queste persone sono bandite a vita”. Motorsport.com.

– Va bene divertirsi e bere, ma questo non giustifica un simile comportamento.

Devono esserci stati circa 50.000 fan olandesi in Austria questo fine settimana. Costituivano circa la metà delle oltre 100.000 persone sugli spalti di domenica.

All’inizio di sabato, Lewis Hamilton ha dichiarato che il comportamento degli spettatori era “disgustoso”. Si è schiantato duramente durante le qualificazioni di venerdì e i fan olandesi hanno risposto con applausi.

Rivers: Max Verstappen si congratula con Charles Leclerc per la sua vittoria allo Spielberg. A destra: David Coulthard.

– È incredibile che le persone escano con qualcosa del genere, quando sai quanto sia pericoloso questo sport. Sono contento di non essere finito in ospedale e di non essere rimasto ferito gravemente. Non dovresti mai tifare per il fallimento o l’infortunio di nessuno, Hamilton ha espresso deluso.

READ  - piccolo vantaggio - VG

– Ho visto cose scioccanti. Verstappen dice che questo non dovrebbe mai accadere da nessuna parte Domenica conferenza stampariprodotto da altri gpblog.com E il sport motoristici.

Più sicurezza

– Non dovevo dirlo. Tutti coloro che pensano in modo naturale dovrebbero sapere che non possono agire in questo modo.

Verstappen spera che si possa fare qualcosa per porre fine a questo:

Forse ci dovrebbe essere più sicurezza e più controllo. Inoltre, le persone festeggiano e bevono molto alcol. Allora puoi fare cose stupide. Ma non ci sono scuse. Ma forse si può anche regolamentare. A volte è ora di andare a dormire, quindi sei vigile quando ti svegli, dice il campione del mondo.

Una Mercedes è stata contattata da una donna i cui vestiti erano stati sollevati da tifosi ubriachi che le hanno detto che non meritava rispetto perché era una fan di Hamilton. Mercedes l’ha invitata al garage verso la fine della gara.

– Abbiamo scoperto che è successo e non ha funzionato, afferma il capo del team Mercedes Toto Wolff.

L’alcol non è una scusa

“Se stai facendo qualcosa del tipo, qualunque cosa sia, sessista, razzista, omofobo, sei solo mentalmente morto e l’alcol non è una scusa per questo”, continua il capo della Mercedes, secondo Autosport.

Wolff crede che l’organizzazione di F1 dovrebbe trovare queste persone e portarle via.

I fan dovrebbero essere appassionati e affettuosi, ma il limite va quando diventano personali.