Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

L'eroe di Bislett, Henri Renault, è morto

Foto: NTB/NTB

La stella dell'atletica keniota ha 71 anni.

La Federazione di Atletica Kenya ha confermato la morte di Rono, secondo NTB. Da dieci giorni è ricoverato in ospedale nella capitale Nairobi.

Henri Rono stabilì il record mondiale dei 3000 metri al Bislett Stadium di Oslo nel 1978 con il tempo di 7.32.1. Rimase in vigore fino al 1989.

Nel 1978, nel corso di 81 giorni, stabilì anche i record mondiali nella corsa a ostacoli di 3.000 metri, 5.000 e 10.000 metri.

Il principale quotidiano francese L'Equipe lo chiamava “Sir Henry”. Molti media hanno definito Henri Renault il leone delle feste oltre allo sport.

“Batte i record in eventi semplici con poca concorrenza, con una dieta a base di cheeseburger e Budweiser”, scrisse una volta Jonathan Rosen sul New York Times.

Nel 1981 stabilì il nuovo record del mondo sui 5000 metri del 13.06.2. È successo a Knarvik, a mezz'ora da Bergen.

“Si è svegliato quel giorno con i postumi di una sbornia, essendo stato ubriaco il giorno prima”, ha scritto la IAAF.

Ronno ha lottato sempre di più con l'alcol, è rimasto senza casa per un po' ed è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza. Più tardi, negli anni '90, affrontò i problemi e scrisse World Athletics. Gli ultimi anni della sua vita visse nella sua città natale di Kiptaragon.

-Sono stato in cima alle montagne più alte, ma ho anche raggiunto il punto più profondo del mondo. “Ora ricordo cosa accadde nel 1978, ma i prossimi otto anni saranno piuttosto vuoti”, disse la Renault quando ricevette un premio a Monaco nel 2008.

READ  Enormi guadagni multimilionari per Ruud nel 2022 - guadagnando oltre 1 milione di NOK per partita

Leggi anche