Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

L’ex eroe del Rosenborg si ritirerà dopo la stagione

Scrive AIK sui loro siti web. Michael Lustig ha concluso la stagione con il big club svedese prima di appendere gli stivali al chiodo. Per i fan norvegesi, è stato il più popolare a Rosenborg dal 2008 al 2011.

Lustig ha iniziato la sua carriera al GIF Sundsvall e si è trasferito al Rosenborg nell’estate del 2008 dopo essere stato nel radar del Rosenborg per diversi anni.

Serie selezionata

Gli esperti dicono: queste squadre prendono argento e bronzo a Elitzerion

13 ore fa

– È un giocatore straordinario, con grandi capacità. Sono le squadre d’attacco che si sviluppano meglio, è veloce nell’attacco e realizza cross precisi. Ma è giovane e ha grandi opportunità di crescere, disse all’epoca Eric Hamren.

È stato un appuntamento fisso dalla prima partita e ha fatto proprio il terzino destro nei suoi quattro anni circa al club. Durante la sua permanenza al Rosenborg, Lustig è entrato anche a far parte della squadra nazionale svedese. Dal 2008 al 2011 ha disputato 23 partite con la bandiera sul petto.

Un Gauseth piangente dopo il tributo di Egram: – Molte persone sono orgogliose di Molde.

136 partite e 18 gol

Insieme al Rosenborg, Lustig ha vinto il Tippelikan nel 2008 e nel 2009 e la Super Final nel 2010. Ha giocato metà della stagione 2008, così come l’intera stagione 2009, 2010 e 2011 con il Trondheim, segnando 136 gol. Prima di trasferirsi al Celtic nel gennaio 2012 quando il suo contratto con l’RBK è scaduto. Ciò arriva dopo che sia il Fulham che l’Espanyol hanno mostrato interesse per i servizi dello svedese.

– Sapevo che era Celtic nelle ultime tre settimane. “Abbiamo iniziato a discutere dell’accordo ed è già pronto da un po’”, ha detto lo svedese nel novembre 2011, aggiungendo che il trasferimento è una realtà.

– È molto buono. Diversi club sono interessati, e ci sono collegamenti con club italiani e alcuni in Spagna. Ma Courage dice che lo stile di gioco del Celtic è più adatto, ha aggiunto.

Più argomenti

Lustig ha giocato al Celtic dal 2012 al 2019 e ha vinto otto scudetti con il club. Tra gli altri, è stato compagno di squadra di Thomas Rogne, Stefan Johansson e Christopher Ajer nel big club scozzese ed è stato allenato da Ronny Deila dal 2014 al 2016.

Ha avuto una stagione al Gent belga dal 2019 al 2020. Da allora è stato all’AIK svedese.

– Grazie AIK Football. Non appena sono arrivato all’AIK, mi sono sentito accolto calorosamente da tutti. È stato un grande onore per me giocare all’AIK e ricorderò questo periodo della mia vita per molto tempo. “Vorrei ringraziare di cuore i tifosi, lo staff del Karlberg, i miei compagni di squadra e tutti quelli che ho incontrato nel corso degli anni al club”, ha detto Lustig al sito web dell’AIK.

Il 35enne ha collezionato 94 presenze in nazionale con la Svezia, segnando sei gol.

Serie selezionata

Il ruolo del tappo di Henrikson e la controversia rettale/Solbachen: – avrebbero potuto essere risolti diversamente

10/10/2022 alle 16:29

Serie selezionata

Eikrem sulla squadra Molte di quest’anno: – Una delle migliori squadre con cui ho giocato

09/10/2022 alle 20:41

READ  Il centrocampista prende una decisione importante - Sporten.com