lunedì, Luglio 22, 2024

L’Italia ha vinto sull’Albania dopo la doccia fredda più veloce della storia

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

I tifosi albanesi presenti a Dortmund non potevano credere ai loro occhi:

Una rimessa laterale di Federico Demarco finisce direttamente nelle gambe di Nadim Bajrami. Il giocatore del Sassuolo ha pareggiato con un tocco prima di infilare Gianluigi Donnarumma e sentire la rete cantare.

Il gol più veloce di sempre di EC dopo soli 23 secondi di gioco.

Record precedente? Dmitry Kirichenko per Russia-Grecia dopo 65 secondi nell’ultima partita della fase a gironi del 2004. La Grecia vinse il torneo…

– È stato un inizio un po’ strano. Il gol del vantaggio dopo 23 secondi potrebbe avere un effetto psicologico, dice Nicolò Barella a Sky Sport Italia.

Il momento: La partita era appena iniziata quando Nedim Bajremi ha mandato in aria i tifosi dell’Albania. Foto: Alberto Pizzoli/AFP/NTB

Ma l’Italia si è scrollata di dosso la doccia fredda e si è subito riscaldata:

  • Decimo minuto: Lorenzo Pellegrini ha calciato un corto calcio d’angolo prima di alzare perfettamente la palla sul secondo palo per Alessandro Bastoni. Il portiere dell’Inter riesce a trasformare il punteggio sull’1-1.
  • Minuto 16: La massiccia pressione italiana fuori dall’area di rigore dell’Albania si è conclusa con un perfetto rimbalzo di Nicolò Barella. Il 27enne ha tirato la palla perfettamente nell’angolo sinistro per il 2-1.

E poi è stato fatto molto per l’Italia. Per la prima volta dal 2004, l’Italia è riuscita a vincere una partita del Campionato Europeo dopo essere rimasta indietro. Il ct dell’Italia Luciano Spalletti è apparso molto emozionato dopo la partita.

-Abbiamo avuto l’opportunità di punirli più volte, ma non siamo stati in grado di farlo. Abbiamo fatto buoni attacchi, ma preferiamo giocare all’indietro, dice a RAI Sport.

Hai capito questo? Il danese Christian Eriksen ha riso alla domanda di VG:

READ  Julian (25 anni) ha realizzato il suo sogno. Poi il telefono squillò nel cuore della notte:

L’Albania non è riuscita a prendere in prestito la palla per gran parte della partita e l’Italia avrebbe potuto facilmente segnare più gol.

Tuttavia, c’era tensione in campo quando Ray Manaj ha avuto una grande occasione prima che l’orologio segnasse i 90 minuti, ma da solo con il portiere Gianluigi Donnarumma, il 27enne non è riuscito a mandare la palla in rete.

I campioni del 1968 e del 2021 possono quindi tirare un sospiro di sollievo dopo aver guadagnato tre punti contro la squadra che si colloca al 66esimo posto nel ranking FIFA.

Grafica: Sofascore.com

– Nella ripresa l’Albania ha messo le cose in difficoltà per l’Italia, senza costituire una reale minaccia, ha dichiarato alla BBC l’ex capocannoniere Alan Shearer.

– L’Albania avrebbe potuto crollare dopo il secondo gol dell’Italia, ma non è così. “Ci sono stati momenti nel gioco in cui pensavi che sarebbero crollati, ma non è così”, afferma l’esperto della BBC Micah Richards.

La vittoria fa sì che l’Italia occupi il secondo posto nel girone B dopo il girone d’andata. La Spagna batte la Croazia 3-0. I due si incontrano a Il secondo turno è giovedì 20 giugno. Nel 2021 l’Italia vinse la semifinale contro la Spagna ai rigori.

Martedì, il sempre giovane Cristiano Ronaldo avrà l’opportunità di giocare il suo sesto Campionato Europeo se avrà tempo di giocare La partita d’esordio del Portogallo contro la Repubblica Ceca:

More articles

Latest article