Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Lo storico record annuale potrebbe essere battuto prima dell’autunno – E24

Nuove società continuano ad affluire allo scambio e presto verrà superato il record di quotazione del 2007. Sparebank 1 Markets prevede un’attività elevata e continua.

TOP: Oslo Børs ha acquisito 42 nuove società dal nuovo anno e Sparebank 1 Markets è stato il broker per 15 di esse. L’ex CEO di ECM Einar Andreas Kindberg e Henrik Kulseng-Hanssen, Head of Investment Banking presso Sparebank 1 Markets.

Hans Dalan Haval

Inserito: Inserito:

C’è un numero incredibile di aziende entusiasmanti che hanno bisogno di capitale per crescere, dice Einar Andreas Kindberg, capo del trading azionario di SpareBank 1 Markets, a E24.

Insieme al suo collega Henrik Kulseng-Hanssen, che dirige la divisione di intermediazione bancaria di investimento, ha una corsa frenetica prima delle vacanze estive.

Leggi anche

Il soldato nero vola deve invadere la Borsa di Oslo

Finora nel 2021 sono state quotate alla Borsa di Oslo ben 42 nuove società e Sparebank 1 Markets è stato il facilitatore di 15 di esse, più di alcuni concorrenti (vedi tabella).

Nelle prossime due settimane, saranno quotati in borsa altri due clienti di intermediazione, la società immobiliare R8 Property e la società biotecnologica Lytix Biopharma.

Dopo un ottimo primo trimestre, anche la pipeline per il resto dell’anno sembra incredibilmente buona, afferma Kulseng-Hanssen.

Il numero record di nuove quotazioni alla Borsa di Oslo in un anno è il 2007, quando 58 società hanno suonato la campana della borsa.

Oltre alle 42 già quotate finora nel 2021, per giugno ne sono state confermate altre cinque, tra cui grandi aziende come Elopak e Komplett.

Il record probabilmente non verrà battuto nemmeno prima delle vacanze estive, ma ci andrà vicino. Il mercato delle quotazioni a Oslo prosegue per altre quattro settimane. Dopo il Sankthans, i libri verranno chiusi gradualmente prima dell’estate, poiché gli investitori chiudono la prima metà dell’anno di ritorno. Kindberg afferma che potrebbe essere concepibile posticipare alcune delle trattative durante l’estate.

Scegli Vienna Oslo

Euronext Growth ha finito per essere l’opzione migliore per noi, afferma il CFO Valter Pasanen di Nordhealth a E24.

Pronti a riscattare azioni di OSLO: Nordhealth e CFO Valter Pasanen.

Salute del Nord

L’azienda finlandese, che fornisce software al settore sanitario, è stata quotata sul mercato giovedì. Secondo Basanen, Euronext Growth a Oslo è stata scelta per diversi motivi.

Nordhealth ha recentemente acquisito la società informatica norvegese Aspit, rendendo la Norvegia il più grande mercato azionario per i nuovi arrivati.

Basanen indica anche un forte ambiente tecnologico rivolto al settore sanitario in Norvegia e che la società è stata accolta molto bene dagli investitori.

Prima della quotazione, Nordhealth aveva raccolto quasi 1,2 miliardi di NOK in nuove azioni per finanziare i suoi piani di crescita.

Continua a leggere E24 +

Il gestore del broker prevede un’ondata di acquisizioni dopo il rimbalzo del mercato azionario

Giovedì mattina, il titolo è stato scambiato del 5% al ​​di sotto del prezzo di emissione. Anche i guadagni derivanti dall’investimento in altri nuovi arrivati ​​quest’anno sono stati variabili finora.

Sebbene una panoramica di E24 mostri un rendimento medio rispetto al prezzo di emissione del 13,2 percento, tale importo viene aumentato in alcuni singoli estremi. Il rendimento medio è molto più modesto dell’1,2%.

Allo stesso tempo, il numero di nuovi entranti dell’anno scorso è diminuito in modo significativo dopo aver offerto rendimenti impressionanti durante gran parte del 2020.

Kulseng-Hanssen non nasconde il fatto che l’aumento della volatilità ha influito sulla domanda di azioni IPO.

Il mercato finora nel secondo trimestre è stato un po’ più impegnativo e volatile. Di conseguenza, stiamo vedendo che gli investitori stanno diventando più selettivi. Kulseng-Hanssen afferma che è salutare per emittenti e investitori.

Leggi anche

I calcoli mostrano il crack della crescita di Euronext: 38 miliardi sono aumentati da capodanno since

Sparebank 1 Markets prevede una continua forte attività nelle nuove IPO.

Sarà principalmente guidato da una buona crescita economica e dall’aumento dei risultati aziendali, insieme al fatto che gli investitori non hanno molte alternative all’investimento in azioni. Kindberg afferma che ciò che probabilmente arginerà il flusso di nuove IPO sarà un’importante correzione del mercato, ma non ci aspettiamo che fino a quando non avremo notizie macroeconomiche negative.

Hetest I Europa

Con 42 nuove società e 6 trasferimenti di listino da Euronext Growth al listino principale fino ad ora nel 2021, la Borsa di Oslo ha consolidato la sua posizione come il mercato più caldo da quotare in Europa.

È davanti alle principali borse come il Nasdaq Stockholm con il numero 44 e il London Stock Exchange con 42 quotazioni simili.

– Sembra che il record del 2007 sia stato battuto con un buon margine?

– Non voglio dare nulla per scontato, ma ricordo che finora è stato un anno molto positivo per le nuove quotazioni, come abbiamo visto anche nella seconda metà dello scorso anno, afferma il direttore di borsa Øivind Amundsen a E24

Rotolo completo: si sta dirigendo verso un anno record per le quotazioni in borsa nel 2021, ma il direttore della borsa Oyvind Amundsen si rifiuta di accettare qualsiasi cosa.

Björge, Stein / Aftenposten

Dei 42 listini completati finora alla Borsa di Oslo nel 2021, 41 sono quotati su Euronext Growth.

Questo è un mercato che richiede meno rendicontazione e documentazione aziendale rispetto all’elenco principale. Il mercato è dominato dalle cosiddette società in crescita in una fase iniziale di sviluppo, spesso senza entrate private o prodotti commerciali.

L’aumento dei tassi di interesse a lungo termine e la ridotta propensione al rischio degli investitori negli ultimi mesi hanno portato a una forte correzione di questo tipo di titoli, senza che ciò sembri intaccare la volontà delle società di quotarsi.

Leggi anche

Anno record 2020: le società quotate hanno raccolto 74 miliardi di NOK

La mia esperienza è che molti investitori si sentono a proprio agio nell’investire in società pre-negoziazione con un profilo ad alto rischio, purché siano consapevoli del tipo di rischio che stanno già correndo, afferma Amundsen.

Sottolinea che il precedente boom delle quotazioni alla borsa di Oslo negli anni precedenti alla crisi finanziaria del 2008-2009 è stato anche caratterizzato da un grandissimo afflusso di nuove società in una fase iniziale di sviluppo, soprattutto nel campo dei servizi petroliferi.

– Quindi è molto eccitante vedere che molte aziende sono ora quotate nel campo delle energie rinnovabili e che la Borsa di Oslo è in grado di mantenere la sua posizione di borsa energetica globale. Naturalmente, questo sviluppo non è avvenuto alcuni anni fa, e qui abbiamo lavorato attivamente con aziende, investitori e broker, afferma Amundsen.

READ  Più download per Softbank a Kahoot: acquista azioni per 151 milioni di NOK