Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Luce e gas |  I prezzi del gas sono scesi del 43% dal loro picco

Luce e gas | I prezzi del gas sono scesi del 43% dal loro picco

Agosto è stato un mese incredibilmente turbolento per i prezzi dell’elettricità, guidato in gran parte da un panico in piena regola sui mercati del gas.

Dopo che la Russia ha annunciato che è improbabile che riprenderà le forniture di gas alla Russia prima della revoca delle sanzioni, si può pensare che il mercato decollerà completamente.

circa 200 euro

Ma anche se il prezzo del gas sale nel breve termine dopo la notizia, il prezzo del gas (TTF olandese) è ora sceso al di sotto del limite simbolico di 200 euro per megawattora. Giovedì mattina, il prezzo oscilla su e giù oltre il limite, in calo di circa € 13 da mercoledì.

Nota! Il contenuto energetico teorico del gas in MWh non può essere confrontato direttamente con il prezzo dell’energia elettrica in MWh.

È in calo da € 346,5 di venerdì 26 agosto, il che equivale a un calo del 43%.

Uno dei motivi principali è che le scorte di gas europee si stanno riempiendo più velocemente del previsto, ma sembra anche che l’Unione europea interferisca attivamente con il mercato.

Applausi e massacri per l’azione immediata del vertice Ue

Anche il prezzo delle emissioni diminuisce

Non è solo il prezzo del gas ad essere calato drasticamente negli ultimi giorni. Il 18 agosto potrebbe sembrare che il prezzo delle quote per le emissioni di CO2 supererà per la prima volta i 100 euro per tonnellata.

Il prezzo delle azioni è strettamente correlato al prezzo dell’elettricità, poiché sia ​​le centrali elettriche a gas che quelle a carbone devono pagare le loro emissioni.

READ  Ministro della Difesa britannico: il destino dell'Ucraina è nelle mani dell'Occidente

Da allora, il prezzo è sceso in modo significativo e ora è sceso sotto i 69 euro.

Il prezzo del carbone è ai massimi storici

D’altra parte, il prezzo del carbone non è mai stato più alto di adesso. Lunedì, il prezzo del carbone (Newcastle Coal futures) ha superato per la prima volta i 450 dollari.

Secondo Trading Economics, è principalmente legato all’aumento del consumo di carbone in Europa, mentre le importazioni dalla Russia sono diventate difficili. Questo è il motivo per cui il carbone viene ora acquistato fino all’Australia.