Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Macron è stato aspramente criticato il primo giorno della sua visita negli Stati Uniti

Macron si è inaspettatamente scagliato contro i suoi ospiti americani poco dopo essere arrivato a Washington mercoledì.

La decisione degli Stati Uniti di sovvenzionare l’industria americana in realtà sconvolse i francesi, che credevano che avrebbe distrutto il commercio europeo.

– Questo è molto aggressivo nei confronti della nostra comunità imprenditoriale. Macron ha detto mercoledì pomeriggio durante un pranzo con politici e uomini d’affari americani che questo costerà molti posti di lavoro in Europa.

Rabbia per la politica climatica di Biden

Macron ha sottolineato la politica industriale verde di Biden, che stanzia miliardi di dollari per lo sviluppo di industrie e tecnologie rispettose del clima, con un sostegno particolarmente forte per i prodotti statunitensi. Lo stesso vale per lo sviluppo di microchip negli Stati Uniti.

Il timore è che il progetto dia vantaggi ingiusti alle aziende americane in un momento in cui le conseguenze della guerra in Ucraina e della crisi energetica stanno causando enormi problemi all’Europa e alle aziende europee.

Macron è il primo leader straniero a fare una visita di stato a Washington da quando Biden è diventato presidente quasi due anni fa.

Collaborazione importante

Ma nonostante le critiche, i diplomatici su entrambe le sponde dell’Atlantico ritengono che l’importanza della Francia per gli Stati Uniti sia inestimabile.

Gli americani hanno ricevuto negli ultimi anni molti segnali vaghi da Londra, Berlino e Roma, e sebbene la strategia francese non sia sempre compresa, è almeno pienamente compresa e coerente, afferma Mathieu Drouin del Center for Strategic and International Studies di Washington. a Ritzau.

I sostenitori di Macron ritengono che il presidente francese abbia portato rinnovata energia e creatività alla diplomazia internazionale, mentre i critici ritengono che il suo stile diplomatico provocatorio potrebbe avere conseguenze negative.

READ  Questo è ciò che i russi pensano ora della guerra: Dagzavisen

Opinioni forti

L’amministrazione Biden ha buoni rapporti con la Francia e ha riconosciuto a Macron di aver mostrato la leadership nel G7, nella NATO e nelle Nazioni Unite, così come nell’Unione Europea con il suo sostegno alla lotta dell’Ucraina contro la Russia.

– sottolineato dal fatto che la Francia è un paese che non manca mai di dire la sua, il che può essere fastidioso. Ma questo è anche ciò che li rende un partner così importante, dice Drouin.

Macron ha anche incontrato mercoledì il vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris. La visita di stato vera e propria avviene giovedì quando Macron incontra Biden alla Casa Bianca.