Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Madeleine McCann: – La polizia si scusa

Madeleine McCann: – La polizia si scusa

Una delegazione di polizia portoghese si è recata all’inizio di quest’anno da Lisbona a Londra, dove ha incontrato Gerry McCann, il padre di Madeleine, e si è scusato personalmente per le indagini e per il trattamento riservato alla famiglia, scrive. BBC.

MANCANTE: I genitori Kate e Gary McCann mostrano una foto di come potrebbe apparire la loro figlia nel 2012. Immagine: AP Photo/NTB
Mostra di più

- Si riferisce a qualcosa di tangibile

– Si riferisce a qualcosa di tangibile


sospettato

Madeleine McCann, tre anni, è scomparsa senza lasciare traccia il 3 maggio 2007 da un complesso di appartamenti per vacanze nell’Algarve in Portogallo.

Nel settembre 2007, quattro mesi dopo la scomparsa di Madeleine, i suoi genitori Kate e Gerry McCann furono ufficialmente sospettati del caso.

Entrambi i genitori sono stati interrogati e gli investigatori portoghesi ritengono che abbiano compiuto un rapimento e abbiano nascosto il corpo della figlia.

La polizia portoghese ha abbandonato le indagini nel 2008 e i genitori sono stati scagionati dal coinvolgimento nella scomparsa. Tuttavia, la coppia rimase sospettata in Portogallo per diversi anni.

-Non ci arrendiamo mai

-Non ci arrendiamo mai


Scusa

Nelle sue scuse, la polizia portoghese avrebbe ammesso che le indagini iniziali non erano state gestite correttamente.

Hanno ammesso che non è stata data sufficiente importanza al fatto che si trattava di un bambino scomparso e che la polizia non ha tenuto sufficientemente conto del ruolo dei genitori come stranieri in un ambiente che non conoscevano. indipendente.

Sospetto: Christian Bruckner è ufficialmente sospettato della scomparsa e dell'omicidio di Madeleine McCann nel 2007. Nega di avere qualcosa a che fare con il caso.  Foto: Carabinieri Milano/AP/NTB

Sospetto: Christian Bruckner è ufficialmente sospettato della scomparsa e dell’omicidio di Madeleine McCann nel 2007. Nega di avere qualcosa a che fare con il caso. Foto: Carabinieri Milano/AP/NTB
Mostra di più

La famiglia McCann non ha commentato le scuse e la scomparsa della figlia rimane irrisolta.

Nuovo sospetto: esame delle cosce

Nuovo sospetto: esame delle cosce


Il principale sospettato

Nuove prove hanno portato la polizia portoghese a riaprire il caso nel 2013.

Nel 2020, la polizia tedesca ha riferito che stava indagando su un uomo tedesco in relazione alla scomparsa. Nello stesso anno, il portavoce ufficiale dell’accusa dichiarò in una conferenza stampa che si presumeva che la ragazza fosse morta.

L’anno scorso, lo stesso uomo, Christian Bruckner, è stato nominato come il principale sospettato della scomparsa e dell’omicidio di Madeleine.

Nei viaggi via terra: Christian Bruckner è sospettato nel caso Madeleine McCann. Queste registrazioni tedesche mostreranno le settimane precedenti la scomparsa della ragazza britannica. Video: privato
Mostra di più

Bruckner è in carcere a Braunschweig dal 2019, dopo essere stato giudicato colpevole di aver violentato una donna americana di 72 anni in Portogallo nel 2005. La pena è di sette anni.

Tra il 1995 e il 2007, il tedesco ha vissuto per periodi sulla costa dell’Algarve, vicino a dove trascorreva le vacanze la famiglia McCann. Lì si è reso colpevole di vari reati, come l’irruzione in alberghi e case di vacanza, nonché il traffico di droga.

Bruckner non è stato accusato della scomparsa e nega di avere qualcosa a che fare con il caso.

READ  La guerra in Ucraina: - La guerra è stata combattuta molte volte